15:41 13 Aprile 2021
Quanto costano gli affitti nelle città italiane
© Foto : Italo Rizzo

Ci sono argomenti che sono sempre di attualità in qualsiasi periodo dell'anno, ad esempio il tema del costo della vita: aumenti inaspettati, costo elevato delle materie prime, possibili aumenti dell'IVA e di altre tasse sono sempre in agguato e spesso la voce di spesa maggiore è costituita dalla casa.

Sebbene l'Italia sia un Paese in cui la maggioranza delle famiglie è proprietaria della casa in cui vive, gli affitti di immobili riguardano sempre più persone, se includiamo sia chi cerca casa in affitto per motivi di lavoro o altro, sia chi ha necessità di affittare un appartamento per avere una fonte di reddito.

Per questo l'infografica Quanto costano gli affitti nelle città italiane?, realizzata da Soluzioni Salvaspazio, è utile per conoscere la situazione attuale e sapere in quali città gli affitti costano meno e in quali altre sono aumentati, con le relative classifiche per città, regioni e province.

La mappa degli affitti in Italia

Cominciamo dal dato più interessante: la richiesta di case in affitto, dopo un periodo di stagnazione, è in leggera crescita, da quanto risulta dalle statistiche illustrate nell'infografica e relative al 2018; la percentuale di case in affitto in Italia è del 27,7%, il dato più alto dal 2012.

Per quanto riguarda le città nelle quali gli affitti sono più alti, i risultati non sono sorprendenti: Milano è al primo posto, seguita da Firenze e Roma. Le città in cui ci sono stati aumenti più consistenti nell'ultimo anno sono invece più difficili da indovinare: Siena, Verona e Catania; le 3 città in cui sono diminuiti maggiormente gli affitti sono Chieti, Venezia e Sassari.

Sappiamo bene che per sapere dove andare a vivere per spendere di meno per l'affitto e, viceversa, in quali città conviene affittare un immobile per avere un guadagno maggiore, occorre considerare tanti fattori: se la città è un capoluogo di regione (in media in questi posti gli affitti costano il 3,5% in più), qual è il prezzo medio al metro quadro (l'infografica riporta i dati completi per tutte le regioni) e qual è la tendenza in quella città o provincia (cioè se i prezzi sono in una fase di calo o in rialzo).

Le differenze sono notevoli: a Milano un affitto può costare 15,8 € al mq, mentre ad Avellino e a Reggio Calabria il prezzo scende a 4,4 € al mq.

Apparentemente, sono le città del Meridione a essere più economiche, tuttavia, dall'infografica si evince che è possibile trovare affitti relativamente bassi a Torino e Perugia, ad esempio.

La crescita, seppur ridotta, degli affitti in Italia segnala che c'è una maggiore richiesta da parte di persone che, per necessità o scelta, non hanno una casa di proprietà e hanno l'esigenza di stare in affitto, magari in una zona comoda per gli spostamenti quotidiani; di conseguenza, i proprietari che affittano hanno più probabilità di trovare degli inquilini, senza dover ricorrere a piattaforme come Airbnb per avere un introito fisso mensile.

Correlati:

Quel grande business chiamato “utero in affitto”
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre infografica

  • Numero di vaccinati contro il COVID-19
    Ultimo aggiornamento: 14:44 09.04.2021
    14:44 09.04.2021

    Numero di vaccinati contro il COVID-19

    Per la vaccinazione al mondo vengono utilizzati 9 preparati. Tra i più diffusi ci sono: l'anglo-svedese AstraZeneca, l'americano- tedesco Pfizer/BioNTech e il russo Sputnik V.

  • Quanti americani sono morti durante la pandemia e nei conflitti armati?
    Ultimo aggiornamento: 16:11 20.03.2021
    16:11 20.03.2021

    USA: morti per Covid vs per guerre

    Il sindaco di New York Bill de Blasio ha dichiarato che la sua città ha perso più di 30mila abitanti per la pandemia di Covid-19. Più che "nella Seconda Guerra Mondiale, in Vietnam, per l'uragano Sandy e nell'11 settembre insieme". In questa infografica confrontiamo le vittime americane per coronavirus e nei principali conflitti bellici.

  • Situazione in Siria
    Ultimo aggiornamento: 09:36 19.03.2021
    09:36 19.03.2021

    Situazione in Siria

    Nel 2020 la situazione in Siria si è stabilizzata, ma rimane esplosiva: infatti, permangono le tensioni nel nord-est del Paese in cui continuano gli scontri tra i curdi e le truppe pro-turche e dove si acuiscono criticità di natura socio-economica e umanitaria.

  • Paesi europei che hanno sospeso la vaccinazione con AstraZeneca
    Ultimo aggiornamento: 18:22 17.03.2021
    18:22 17.03.2021

    I paesi europei che hanno sospeso il vaccino con Astrazeneca

    Dopo i casi sospetti di trombosi con esito letale seguiti all'inocolazione del vaccino Astrazeneca, diversi paesi europei hanno sospeso l'utilizzo del vaccino, in attesa del verdetto dell'EMA.