08:29 29 Novembre 2020
Attacco alle moschee in Nuova Zelanda (aggiornata)
© Sputnik

In due moschee della città neozelandese di Christchurch c'è stata una sparatoria.

La polizia ha disinnescato alcuni ordigni artigianali trovati in automobili parcheggiate lì vicino.

Correlati:

Nuova Zelanda: udite esplosioni ad Auckland
Senatore australiano: "programma d’immigrazione causa della sparatoria in Nuova Zelanda"
Un testimone racconta dell’attacco terroristico in Nuova Zelanda
Russia: portavoce ministero Esteri, "scioccati" per attentato in Nuova Zelanda
Tags:
Moschea, sparatoria, Nuova Zelanda
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre infografica

  • Bibi a caccia alla pace
    Ultimo aggiornamento: 14:19 25.11.2020
    14:19 25.11.2020

    Bibi a caccia alla pace

    Di

    Il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu è stato nominato per il premio Nobel per la pace.

  • Bilancio dell'UE per il periodo 2021-2027 e piano per la ripresa
    Ultimo aggiornamento: 15:28 19.11.2020
    15:28 19.11.2020

    Bilancio dell'UE per il periodo 2021-2027 e piano per la ripresa

    Polonia e Ungheria hanno posto il veto sul piano finanziario dell'Unione Europea per 2021-2027, sul quale in precedenza i negoziatori del Consiglio e del Parlamento europeo avevano raggiunto un accordo.

  • Come comportarsi in caso di terremoto
    Ultimo aggiornamento: 17:57 13.11.2020
    17:57 13.11.2020

    Come comportarsi in caso di terremoto

    L'Italia è una delle zone dove il pericolo sismico è costante. I terremoti non possono essere previsti. Ma si può essere preparati alla loro eventuale apparizione. Sputnik Italia vi invita a vedere le tabelle che mostrano le regole di comportamento durante il terremoto.

  • Ultimo aggiornamento: 12:11 06.10.2020
    12:11 06.10.2020

    Quanto sono diffusi i casi di malasanità in Italia?

    Di

    Gli errori commessi da medici e personale sanitario possono comportare conseguenze talvolta irreversibili e quasi sempre molto gravi per il paziente e per i suoi familiari.