09:51 21 Luglio 2018
Il sistema balistico tattico Iskander
© Sputnik /

L'Iskander è un sistema di missili balistici mobile progettato per distruggere un'ampia gamma di bersagli terrestri a una distanza fino a 500 chilometri (oltre 300 miglia).

Le ultime esercitazioni dell'Iskander-M.

Correlati:

Russia, esercitazioni di tiro del lanciamissili Iskander giudicate “ottime”
Russia, generale: sistemi simili a Iskander compariranno all’estero nei prossimi anni
Iskander-M, pronti a colpire
Pushkov ha risposto alle dichiarazioni di Varsavia sui pericoli dei missili Iskander russi
NATO in allerta per dispiegamento missili Iskander in regione di Kaliningrad
Russia, completata la costruzione dei siti per gli Iskander-M
Il sistema missilistico operativo-tattico Iskander in 60 secondi
Tags:
Iskander, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre infografica

  • Il presidente russo Putin regala un pallone dei Mondiali al presidente americano Trump
    Ultimo aggiornamento: 14:54 18.07.2018
    14:54 18.07.2018

    La diplomazia del pallone

    Mentre sui campi da calcio rotolava il pallone, in altri campo la Russia ha stretto importanti accordi commerciali con nove paesi, le cui nazionali hanno partecipato al Mondiale appena concluso.

  • I Top Players di Russia 2018
    Ultimo aggiornamento: 17:22 17.07.2018
    17:22 17.07.2018

    I "Top Players" di Russia 2018

    Il Mondiale di Russia 2018 è stato vinto dalla Francia, ma chi sono stati i migliori tra i giocatori impegnati nel torneo? Ve lo spieghiamo in questa scheda.

  • I 15 Paesi con le maggiori spese militari
    Ultimo aggiornamento: 18:36 16.07.2018
    18:36 16.07.2018

    I 15 Paesi con le maggiori spese militari

    Scopri chi spende più degli altri per gli armamenti.

  • Percorso delle squadre finaliste al Campionato del Mondo di calcio 2018
    Ultimo aggiornamento: 14:34 12.07.2018
    14:34 12.07.2018

    Percorso delle squadre finaliste al Campionato del Mondo di calcio 2018

    La grande Francia contro la straordinaria e bellissima sorpresa Croazia (che ha battuto la Russia ai rigori).