21:59 17 Aprile 2021
  • Una donna partecipa alle preghiere di Pasqua nella chiesa di San Sebastiano a Katuwapitiya, Sri Lanka, il 4 aprile 2021
  • Il vescovo Joseph Vu Van Thien saluta i fedeli cattolici dopo una messa di Pasqua nella cattedrale di San Giuseppe ad Hanoi, Vietnam, il 4 aprile 2021
  • I fedeli pregano durante una messa di Pasqua fuori dal Santuario de Nossa Senhora de Guadalupe a Curitiba, in Brasile, il 4 aprile 2021
  • I fedeli prima dell'inizio della messa di Pasqua presso la chiesa evangelica luterana di Sant'Anna a San Pietroburgo
  • Le persone accendono le candele dopo una messa pasquale, fuori dalla chiesa caldea di Sant'Elia a Baghdad, in Iraq, il 4 aprile 2021
  • Celebrazioni della Pasqua in Sudafrica, il 4 aprile 2021
  • Sacerdoti durante la messa pasquale presso la Cattedrale di San Giovanni Battista a Varsavia
  • Una donna partecipa all'annuale Parata di Pasqua e Festival del cofano a New York, USA, il 4 aprile 2021
  • Fedeli e sacerdoti durante la messa pasquale presso la Cattedrale metropolitana dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria a Mosca, Russia
  • Un manifestante con un uovo di Pasqua durante la protesta contro il colpo di stato militare in Myanmar
  • Papa Francesco celebra la Veglia Pasquale nella Basilica di San Pietro quasi vuota poiché le restrizioni per la pandemia del coronavirus (COVID-19) rimangono in vigore per il secondo anno consecutivo, in Vaticano, il 3 aprile 2021
  • Donna e suore durante la messa pasquale a Gerusalemme
  • I bambini spruzzano alcool e antisettico su una persona che indossa un costume da coronavirus in Venezuela
  • Donne vestite con abiti tradizionali della comunità etnica slava dei Sorbi di Lusazia si sono riunite per Pasqua per cantare davanti a una chiesa a Schleife, Germania, il 4 aprile 2021
  • I cattolici cinesi partecipano alla veglia pasquale durante l'epidemia di coronavirus (COVID-19), in una chiesa cattolica a Shanghai, in Cina, il 3 aprile 2021
© REUTERS / Dinuka Liyanawatte
Una donna partecipa alle preghiere di Pasqua nella chiesa di San Sebastiano a Katuwapitiya, Sri Lanka, il 4 aprile 2021

Il 4 aprile 2021 è la domenica di Pasqua, secondo le tradizioni cattoliche e protestanti. Quest'anno i cattolici di tutto il mondo stanno celebrando la Pasqua con alcune restrizioni a causa della pandemia.

Per il secondo anno consecutivo, la liturgia papale è stata molto più breve del solito, a causa della pandemia Covid-19. Alla Santa Messa hanno partecipato soltanto i cardinali, i superiori della Segreteria di Stato vaticana e un limitato numero di fedeli, scrive il sito ufficiale della Santa Sede.

Meno 200 milioni di euro di incassi a Roma, 50 milioni di perdite a Milano. È il bilancio della Pasqua in rosso per le città d’arte italiane che anche quest’anno rimarranno deserte per colpa della pandemia.

A raccontare la crisi che affligge il settore dell’accoglienza è un’indagine del Codacons. In questo periodo la Capitale si sarebbe preparata ad ospitare quasi un milione di turisti: 950mila in media i visitatori attesi per Pasqua. Oggi, invece, le strade sono vuote. Stesso discorso per Milano, capitale economica della Penisola, simbolo dell’industria del fashion e del design, che fino al 2019 aveva fatto registrare un vero e proprio boom di turisti. Ma non sono soltanto le città d’arte a soffrire. Località simbolo del Bel Paese, come la Sicilia o la Costiera Amalfitana, tradizionalmente prese d’assalto per le città pasquali rimarranno vuote.

Mentre chi ha potuto imbarcarsi su di un aereo per andarsi a prendere il sole all’estero nei Paesi cosiddetti aperti, senza rischiare nulla, in Italia chi ha preso la tintarella in spiaggia si è beccato 400 euro di multa. Questa la fotografia dell’Italia nei giorni di Pasqua come stabiliscono le norme e le disposizioni fornite dal Governo. Il Ministero dell’Interno informa che nella giornata del 3 aprile hanno effettuato controlli su 111.202 persone, ne hanno sanzionate 2.643 e 12 sono state anche denunciate.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto