10:01 08 Maggio 2021
  • Un piccolo carlino in cappottino invernale non sembra essere molto contento della neve.
  • Un cane con il muso coperto della neve in un centro di cura per i cani Hounds on the Hudson, Albany, NY, USA.
  • Un gatto cerca di nascondersi sotto un ombrello davanti a un negozio a Skopje, Macedonia.
  • Un cane triste legato a un idrante antincendio sta aspettando il suo proprietario.
  • Un cavallo in una coperta vicino all'abbeveratoio con l'acqua congelata in Texas, USA.
  • Un gatto guarda dalla finestra su una strada innevata a Washington, USA.
  • Tutta la tristezza del mondo negli occhi di un cane abbandonato nella città di Tara, nella regione di Omsk, Russia, dove la temperatura raggiunge i 30 gradi sotto zero.
  • Una lepre con un bicchiere di carta sul muso.
  • Una scimmia cerca di riscaldare il suo cucciolo.
  • Cervi passeggiano per un campo innevato, Kosovo.
  • Un gatto un po' scioccato della neve passeggia per un cortile dopo una nevicata a Denver, Colorado.
  • Un gabbiano cammina per un lago ghiacciato a Berlino, Germania.
  • Uno scoiattolo si nasconde in una cavita dell'albero a Lafayette Park davanti alla Casa Bianca a Washington.
  • Un colombo si siede su un parapetto ghiacciato nel centro di San Antonio, in Texas, USA.
  • Mucche in un alpeggio nella provincia austriaca di Salisburgo.
© Depositphotos / Studio_diva.mail.ru
Un piccolo carlino in cappottino invernale non sembra essere molto contento della neve.

I musi di questi animali esprimono un solo desiderio: che l'inverno con tutto questo freddo finalmente finisca!

Se alcune persone si godono l'atmosfera invernale e passeggiano volentieri sulla neve appena caduta, i nostri amici a quattro zampe spesso non provano affatto l'entusiasmo per il gelo a cui a volte non sono assolutamente preparati.

Gli animali domestici, abituati a passare la vita nelle case calde, non hanno tanta voglia di camminare con le zampe nude sulla neve. Per gli animali che vivono in paesi con il clima piuttosto mite, le nevicate possono presentare veramente uno shock.

Guardate una serie di foto che mostrano gli animali stanchi del freddo i cui occhi esprimono una domanda piuttosto esplicita: "Ma quando finalmente arriva la primavera?!".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto

  • Una foto della serie Facchini del fotografo inglese Tom Price, premiato come fotografo dell'anno durante il concorso fotografico All About Photo Awards 2021
    Ultimo aggiornamento: 17:32 07.05.2021
    17:32 07.05.2021

    Gli occhi della ragione: vincitori del concorso All About Photo Awards 2021

    Gli organizzatori del concorso fotografico All About Photo Awards 2021 hanno annunciato i vincitori della sesta edizione della competizione svoltasi sotto il motto "Gli occhi della ragione". La giuria ha scelto 40 foto che sono state considerate le migliori. Nella nostra galleria vi invitiamo a guardare quelle più impressionanti.

    15
  • Il primate nella foto del fotografo russo Mikhail Kirakosyan Vi assomigliamo, i cui eroi sono gli animali dello zoo di Mosca
    Ultimo aggiornamento: 13:23 06.05.2021
    13:23 06.05.2021

    "Vi assomigliamo": ritratti degli abitanti dello zoo di Mosca

    Le immagini sono state selezionate dalla raccolta di foto "Vi assomigliamo", i cui eroi sono stati gli animali dello zoo di Mosca.

    9
  • Soccorritori sul luogo del crollo del ponte della metropolitana
    Ultimo aggiornamento: 13:32 05.05.2021
    13:32 05.05.2021

    Messico: crollo del ponte della metropolitana

    Il ponte della metropolitana insieme al treno è crollato nel sud-est di Città del Messico. 25 persone hanno perso la vita e almeno 79 sono stati ricoverati in ospedale.

    10
  • La visita della delegazione italiana in URSS. Il capo della Direzione Principale del Ministero del Commercio Estero dell'URSS Vladimir Sushkov e il Presidente e Amministratore delegato della Fiat Vittorio Valetta dopo la firma dell'accordo per la costruzione congiunta di uno stabilimento di autovetture nell'URSS, 1966
    Ultimo aggiornamento: 15:02 04.05.2021
    15:02 04.05.2021

    Una 124 oltre cortina: 55 anni fa la FIAT diede il via alla motorizzazione dell'URSS

    Esattamente 55 anni fa, il 4 maggio del 1966 a Mosca venne firmato il protocollo per la partecipazione della FIAT alla creazione del primo stabilimento per la produzione in serie di autovetture nell'allora Unione Sovietica.

    15