07:05 05 Dicembre 2020
  • I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.
  • Un agente di polizia filma le proteste contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale a Parigi.
  • I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.
  • I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.
  • I partecipanti delle proteste contro la legge sulla “sicurezza globale”  a Parigi, Francia.
  • I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.
  • Gli agenti di polizia pattugliano la piazza durante le proteste contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale a Parigi.
  • Una partecipante alle proteste contro la legge sulla “sicurezza globale” a Parigi, Francia.
  • Gli agenti di polizia pattugliano la piazza durante le proteste contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale a Parigi.
  • I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla sicurezza globale che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.
© Sputnik . Dominique Boutin
I manifestanti protestano contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla "sicurezza globale" che vieta di filmare gli agenti di polizia o i militari.

Le proteste a Parigi contro l'articolo 24 del disegno di legge sulla "sicurezza globale", che, secondo i manifestanti, violerebbe i principi della libertà di stampa.

I parigini si sono radunati vicino alla Torre Eiffel, simbolo della città, per esprimere il loro dissenso contro la legge sulla “sicurezza globale” presentata dal governo e adottata in prima lettura all’Assemblea nazionale. Le polemiche sono scoppiate riguardo l'articolo 24 che vieta di filmare e diffondere le immagini degli agenti di polizia e i militari. Il pubblico francese ritiene che questo emendamento possa limitare la libertà di espressione e violare i principi di stampa libera.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto