18:56 29 Novembre 2020
  • Una ragazza in una strada a New York dopo l'annuncio della vittoria di Joe Biden alle presidenziali degli USA.
  • Un residente scappa da Nagorno-Karabakh nei pressi della città di Karvachar.
  • Il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden si rivolge alla folla a Wilmington, nel Delaware, il 7 Novembre 2020.
  • Una manifestazione contro il nuovo governo a Lima, Perù, il 10 Novembre, 2020.
  • Le persone esprimono la gioia a causa dell'accordo di pace stipulato in Nagorno-Karabakh.
  • Una partecipante delle proteste contro l'accordo di pace del Nagorno-Karabakh in una sala del palazzo del governo a Yerevan, Armenia.
  • I residenti dell'Indonesia fanno esercizi fisici come punizione per la mancanza delle mascherine protettive contro il coronavirus, Banda Aceh, Indonesia, il 10 Novembre 2020.
  • Una ragazza tinge il casco di un agente della polizia nel corso di una manifestazione contro la violenza di genere e della polizia alla città di Messico, 11 Novembre 2020.
  • Un motociclista Captain Shivam Singh sta bruciando dopo il tentativo fallito di battere il record del Guinness a Bangalore, India, il 10 Novembre 2020.
  • Un artigiano piazza le lampade di argilla che si usano per la decorazione durante il festival di fuochi induista, Ahmedabad, India, il 9 Novembre 2020.
  • Una bambina salta in una strada innondata dopo che il livello dell'acqua del lago Naivasha ha raggiunto il record, Kenya, il 8 Novembre 2020.
  • Una donna porta un cesto pieno di fiori di calendula che si usano per fare ghirlande per il festival Tihar, chiamato anche Diwali, a Kathmandu, Nepal, Il 12 novembre 2020.
  • Un pescatore in mascherina si sdraia su un polpo artificiale durante una protesta a Jakarta, Indonesia.
  • I partecipanti della ricostruzione storico-militare che rappresenta la difesa di Mosca nell'autunno del 1941, regione di Mosca.
  • Un uomo cerca di tirare fuori la sua macchina dopo i rovesci a Malia nell'isola di Creta, Grecia, il 10 Novembre 2020.
  • Un manifestante palestinese e agenti della polizia di frontiera israeliana durante una protesta contro gli insediamenti ebraici a Beit Dagan, Cisgiordania, il 6 novembre 2020.
  • Una colonna di mezzi militari delle forze di pace russe nella regione di Samara sulla strada per il Nagorno-Karabakh.
  • Un motociclista sta portando un maiale per una strada innondata a causa del tifone Vamco nella provincia di di Albay, Filippine, il 12 Novembre 2020.
  • Gli scontri tra polizia e manifestanti durante la marcia tradizionale a Varsavia organizzata dai nazionalisti in occasione della Giornata dell'indipendenza della Polonia.
  • Due persone vestite da dinosauri attraversano una strada vicino alla Schillerplatz a Magonza, in Germania, L'11 novembre 2020. L'11 novembre segna l'inizio della stagione del carnevale in alcune regioni della Germania ma a causa della pandemia di Coronavirus, l'attuale stagione del carnevale è sospesa.
© Sputnik . Dmitry Parshin
Una ragazza in una strada a New York dopo l'annuncio della vittoria di Joe Biden alle presidenziali degli USA.

È passata un'altra settimana e vi invitiamo a dare un'occhiata ai fatti più importanti avvenuti negli ultimi sette giorni in tutto il mondo illustrati in venti fotografie.

Uno dei temi più discussi nel tutto il mondo durante questa settimana è rimasto quello riguardante le elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Sebbene i principali media statunitensi si siano affrettati a dichiarare il candidato democratico Joe Biden il prossimo presidente del paese, il presidente in carica, Donald Trump, non ha ammesso la sconfitta. La sua squadra ha dichiarato l'intenzione di continuare la battaglia legale, chiedendo un riconteggio dei voti.

Tra gli altri eventi che hanno attirato l'attenzione del pubblico al livello internazionale è stato l'accordo di pace stipulato dai leader di Russia, Armenia e Azerbaigian che hanno adottato una dichiarazione congiunta sul cessate il fuoco nel Nagorno-Karabakh.  La Russia ha svolto un ruolo chiave nell'accordo e ha inviato nella regione circa 2mila uomini di un contingente di pace che rimarranno lì per i prossimi cinque anni per garantire il rispetto dell'accordo.

Questa settimana è stata inoltre contrassegnata dalle proteste in Polonia dove i manifestanti si sono scontrati con la polizia. 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto