02:43 03 Dicembre 2020
  • Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.
  • Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.
  • Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.
  • Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.
  • Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.
© REUTERS / Cristian Mallocci
Pistacchio, il cucciolo di Labrador nato di colore verde, Sardegna, 9 ottobre 2020.

Un cucciolo di colore straordinario è nato in un'azienda agricola in provincia di Sassari, Sardegna. La prima supposizione dei proprietari dell'azienda: "Ma la cagna ha partorito sullʼerba?"

Invece è risultata sbagliata: avendo preso il cuccioletto tra le mani gli uomini hanno scoperto che era il colore del suo pelo, il piccolo Labrador era davvero verde.

Avendo paura per la salute del piccolo i proprietari sono andati a cercare la risposta su Internet e hanno chiarito che il fatto straordinario ha una spiegazione naturale: la ragione del colore insolito della pelle dell'animale nasconde nella biliverdina, un innocuo pigmento biliare che può «contaminare» la placenta. Quindi il cucciolo è nato completamente sano.

Purtroppo il suo pelo non resterà verde per sempre: tra un po' di tempo il piccolo diventerà beige come i suoi fratellini. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto