14:59 24 Settembre 2020
  • Il musicista Louis Armstrong, 1953.
  • Il musicista Louis Armstrong nel camerino di un jazz club a New York, 1946.
  • Il musicista Louis Armstrong mentre suona la tromba, 1949.
  • Il musicista Louis Armstrong si esibisce al Brooklyn College di New York, 1941.
  • Il musicista Louis Armstrong nel suo camerino prima dell'inizio dello show, 1950.
  • Il musicista Louis Armstrong va su un cammello al Cairo, 1961.
  • Il musicista Louis Armstrong a casa sua a New York, 1970.
  • L'attrice Grace Kelly e Louis Armstrong durante le riprese a Los Angeles, 1956.
  • Il musicista Louis Armstrong in Svizzera, 1955.
  • Il musicista Louis Armstrong nella Berlino Est, 1955.
  • Il musicista Louis Armstrong con la moglie Lucille a Roma, 1963.
  • Il musicista americano Louis Armstrong con le fan a New York, 1950.
  • Il musicista Louis Armstrong sta vicino al camerino a Las Vegas, 1970.
  • Il musicista Louis Armstrong, 1953.
Il musicista Louis Armstrong, 1953.

Il famoso musicista, trombettista jazz e cantante americano Louis Armstrong nacque il 4 agosto 1901 a New Orleans, Louisiana.

Il certificato di battesimo di Louis Armstrong fu ritrovato soltanto nel 1980 perciò quest'ultimo non sapeva esattamente la sua data di nascita e l'aveva scelta casualmente: il 4 luglio 1900 (il giorno dell'Indipendenza degli USA).

Il futuro musicista nacque in una famiglia povera. Il padre lasciò la famiglia quando il figlio aveva circa cinque anni.

Sin dall'infanzia cantava per le strade della città con il quartetto dei suoi compagni. Nel 1907 iniziò ad aiutare in casa la famiglia di commercianti di carbone Karnofsky, ebrei immigrati dalla Lituania. I Karnofsky diedero ad Armstrong i soldi per comprare il suo primo strumento musicale, il cornetto.

Nella notte di Capodanno del 1912 Louis, celebrando la festa, sparò in aria con una pistola altrui dopo di che fu arrestato e messo in una casa per adolescenti difficili. Lì cominciò a studiare la musica, padroneggiò il flicorno contralto e il cornetto, facendo parte di un orchestra di ottoni e un coro. 

Il jazz era nato prima di Louis Armstrong, ma crebbero insieme. Louis rese il jazz nuovamente vivo, facendone suoni più calorosi e brillanti, come una mattina estiva, e densi come il miele, e diede il via alla mania del jazz mondiale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto