21:50 31 Ottobre 2020
  • Un cucciolo di gatto Pallas allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • I cuccioli di gatto Pallas allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • Un gatto di Pallas con un cucciolo allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • I cuccioli di gatto Pallas allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • Un gatto di Pallas con un cucciolo allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • I cuccioli di gatto Pallas giocano allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • I cuccioli di gatto Pallas allo zoo di Novosibirsk, Russia
  • Un gatto di Pallas con un cucciolo allo zoo di Novosibirsk, Russia
© Sputnik . Alexandr Kryazhev
Un cucciolo di gatto Pallas allo zoo di Novosibirsk, Russia

In Russia allo zoo di Novosibirsk sono nati 16 cuccioli di gatto di Pallas.

Il parco zoologico di Novosibirsk ha annunciato sul suo profilo sui social media la nascita di 16 esemplari di gatto di Pallas. Si tratta di un evento di notevole importanza: questa specie è elencata nel Libro Rosso delle specie a rischio estinzione in Russia. Infatti questo animale negli ultimi 20 anni è praticamente scomparso dalle steppe. 

Il gatto di Pallas (o gatto delle steppe o gatto Manui) è un rarissimo felino asiatico simile alla lince nella struttura facciale, con un grande, robusto corpo e le gambe corte. Il gatto di Pallas pesa tra i 6 e i 10 chili. Questo felino asiatico raro sembra più grande a causa della sua folta pelliccia e di una coda molto pelosa, che lo mantengono al caldo sulle fredde steppe rocciose della Mongolia e dell’Asia centrale. 

Tags:
Animali
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto