19:09 12 Luglio 2020
  • La Nebulosa Farfalla (nota anche come Butterlfy Nebula, NGC 6302 o C69) è una nebulosa planetaria bipolare visibile nella costellazione dello Scorpione; è una delle nebulose di questa classe più interessanti e complesse conosciute
  • La Stazione Spaziale Internazionale passa davanti al Sole
  • Una passeggiata nello spazio degli astronauti della NASA Chris Cassidy e Robert Behnken
  • Eclissi solare parziale osservata a Novosibirsk
  • Un'ombra sulla superficie terrestre da un'eclissi solare anulare vista dalla Stazione Spaziale Internazionale
  • La Galassia a spirale NGC 5907 catturata dal telescopio spaziale Hubble
  • NGC 7027 è una nebulosa planetaria visibile nella costellazione del Cigno
  • L’aurora boreale vista dalla Stazione Spaziale Internazionale
  • Buco nero al centro della Via Lattea
  • Le Galassie PLCK G045.1 + 61.1 catturate dal telescopio spaziale Hubble
  • La spettacolare vista del paesaggio marziano dall'alto
  • Vista della galassia NGC 2608 dallo spazio
  • NGC 6441 è un ammasso globulare visibile nella costellazione dello Scorpione
  • L'alba vista dalla Stazione Spaziale Internazionale
  • La tempesta tropicale Cristobal nel golfo del Messico vista dalla Stazione Spaziale Internazionale
La Nebulosa Farfalla (nota anche come Butterlfy Nebula, NGC 6302 o C69) è una nebulosa planetaria bipolare visibile nella costellazione dello Scorpione; è una delle nebulose di questa classe più interessanti e complesse conosciute

La galleria fotografica di Sputnik ti invita a scoprire le foto più spettacolari dei fenomeni spaziali dell'ultimo mese.

La notte del 5 giugno ci ha regalato due fenomeni astronomici contemporaneamente. Mentre la cosiddetta Luna della fragola è sorta nel cielo occidentale con tutta la sua voluttuosità rotonda e argentata, un'altra parte del globo l'ha vista nascosta sotto un oscuro crepuscolo per alcuni istanti nella seconda eclissi lunare del 2020.

Il Sole ha salutato la primavera per annunciare l’inizio dell’estate. E lo ha fatto con uno spettacolo, l'eclissi anulare, visibile soprattutto in Asia. Questo spettacolare fenomeno era ben visibile in Africa, Arabia Saudita, India, Cina e Oceano Pacifico. L'eclissi, in forma parziale, è stata osservata solo da Roma in giù. La regione più fortunata è stata la Sicilia. 

Sfoglia la nostra galleria fotografica per vedere le foto più belle di questi fenomeni spaziali. 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto

  • Un cane al mare in Italia
    Ultimo aggiornamento: 12:41 12.07.2020
    12:41 12.07.2020

    Un caldo cane

    Di

    In Italia ci sono circa 7 milioni di cani. Vi ricordate quanto erano preziosi i cani nel periodo del lockdown? Quando non si poteva uscire (oltre al supermercato e la farmacia), ma con un cane sì? Si potevano fare delle belle corse e si scherzava parlando di noleggiare un cane per passeggiare.

    17
  • Una ragazza si fa fotografare da un fotografo in una spiaggia a San Diego, USA.
    Ultimo aggiornamento: 15:45 10.07.2020
    15:45 10.07.2020

    I fatti della settimana in 20 fotografie

    La galleria fotografica settimanale di Sputnik mostra una raccolta di immagini che presentano gli eventi più significativi e accattivanti che si sono verificati in tutto il mondo negli ultimi sette giorni.

    18
  • Ragazze prendono parte alle celebrazioni della festa di Ivan Kupala (San Giovanni in versione slava) sulle rive del fiume Pripyat nell'antica città bielorussa di Turov.
    Ultimo aggiornamento: 15:12 09.07.2020
    15:12 09.07.2020

    Afa, sole e fiori: ecco come le ragazze si godono l'estate

    Si ritiene che d'estate le donne, come dei fiori, sboccino nella sua genuina bellezza naturale. Quello che è anche più importante è che così fanno vedere la bellezza interna, quella dell'anima.

    18
  • Al mare in Italia
    Ultimo aggiornamento: 12:10 09.07.2020
    12:10 09.07.2020

    Tutti al mare!

    Di

    Il COVID19 ha cambiato la vita di tante persone in tutto il mondo, e anche in Italia. Hanno aperto alcune frontiere, soprattutto in UE, ma tanti italiani non vogliano andare all’estero. Per paura o per altre ragioni, anche economiche.