04:53 09 Luglio 2020
  • Durante uno dei viaggi Thissen ha trovato un intero cimitero delle navi da guerra in Francia. Non ha rivelato però dove si trova.
  • Il fotografo ci è andato molte volte dal 2011 al 2016.
  • Il cimitero delle navi da guerra trovato del fotografo Bob Thissen
  • Bob durante la sua permanenza ha soggiornato nella stiva delle navi abbandonati dove prima dormivano i marinai.
  • Thissen ha iniziato a esplorare luoghi abbandonati già da adolescente, cosa che si è trasformata in un hobby da adulto.
  • L'incrociatore francese abbandonato Colbert trovato da Thissen.
  • Non è una cosa che si vede tutti i giorni. Queste navi sono uniche e fantastiche, sottolinea il fotografo.
  • Di solito le navi fuori uso vengono ben chiuse e sigillate, e a volte è assai difficile penetrarci dentro. Bob ha dovuto cercare per ore un modo di entrarci.
  • Ha anche notato che per un'avventura così si può violare la legge perché se tutti osservassero le regole, si perderebbe una parte della storia.
  • Per esempio, la gente non avrebbe potuto vedere le conseguenze della catastrofe di Fukushima, se gli esploratori non fossero penetrati nella zona limitata, ha detto il fotografo.
Durante uno dei viaggi Thissen ha trovato un intero cimitero delle navi da guerra in Francia. Non ha rivelato però dove si trova.

Un viaggiatore olandese per alcuni anni ha fotografato le navi da guerra che non servono più. Vi invitiamo a vedere le foto delle navi fantasma nella nostra galleria fotografica.

Il fotografo dei Paesi Bassi Bob Thissen viggia per il mondo, buca agli spazi abbandonati e li filma con le foto e video che poi pubblica sul suo canale Youtube Exploring the Unbeaten Path.

In 13 anni Bob ha visitato oltre 70 Paesi del mondo, e ha fotografato e filmato bunker, navi, aerei da guerra fuori uso, monumenti dell'architetture semidistrutti, ospedali e anche la centrale nucleare di Fukushima. 

Nella nostra galleria fotografica vi invitiamo a fare un viaggio con Bob a un cimitero delle navi da guerra in Francia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto