02:46 03 Dicembre 2020
  • Prima della costruzione della fortezza attualmente esistente, fortificazioni più vecchie del VI secolo si trovavano al suo posto
  • Queste fortificazioni furono collegate tra di loro e costruirono la base della fortezza genovese dei secoli XIV-XV
  • La fortezza genovese consiste di due livelli di fortificazioni, uno situato sulla parte superiore, e l’altro più in basso.
  • Le fortificazioni del livello inferiore è composto da mura di 6-8 metri di altezza, con una larghezza 1,5-2 m
  • Le mura della fortezza sono difese con l’aiuto di 14 torri, ciascuna con una altezza di 15 m
  • La combinazione di una posizione favorevole e delle fortificazioni rendono la fortezza quasi inespugnabile: da ovest, un forte muro difende la fortezza; da sud e da est, il paesaggio roccioso naturale; e da nord e ad est, un profondo fossato
  • Allo stato attuale, gli edifici architettonici della Fortezza Sudak costituiscono il complesso unico di edifici di fortificazione dei tempi della colonizzazione italiana della regione Nord del Mar Nero
© Sputnik . Maks Vetrov
Prima della costruzione della fortezza attualmente esistente, fortificazioni più vecchie del VI secolo si trovavano al suo posto

La Fortezza genovese è una fortezza situata nella città di Sudak, è una delle perle della Crimea.

Fu stata fondata dai Veneziani nel XII secolo e successivamente ricostruita dai Genovesi tra il 1371 e il 1469 come una roccaforte fortificata per la loro colonia, sulla costa meridionale della penisola di Crimea. 

La fortezza fu costruita in cima ad una antica barriera corallina e ora si trova a 150 m sopra il livello del mare. La Fortezza genovese domina la città e la circostante baia di Sudak, situata sulla costa settentrionale del Mar Nero. 

Oggi, la fortezza genovese è un’importante attrazione turistica che porta migliaia di turisti in Crimea, con la sua elegante ed autentica l’architettura italiana del XIV secolo insieme a una serie di reperti archeologici rinvenuti nelle vicinanze.

Tags:
Crimea
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto