17:03 13 Agosto 2020
Foto
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
0 01
Seguici su

Anche Bansky fa smart working e regala al mondo dell'arte un'opera realizzata nel bagno di casa, a testimonianza che anche gli artisti rispettano l'invito a restare a casa.

Anche il noto artista Banksy non può andarsene a zonzo per le strade del mondo a lasciare le sue sorprese artistiche dipinte sui muri. Così ha pensato bene di fare smart working come tutti e di regalare un’opera d’arte alla sua stessa casa.

Solo che la moglie non deve averla presa bene, infatti il noto artista anonimo su Instagram accompagna il post con le foto con questa frase:

“Mia moglie odia quando lavoro da casa”.

Tuttavia la sua opera è già inclusa tra i suoi capolavori e lascerà la testimonianza dell’arte e degli artisti in questo tempo in cui tutto il mondo resta a casa, o quasi.

Visualizza questo post su Instagram

. . My wife hates it when I work from home.

Un post condiviso da Banksy (@banksy) in data:

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
Tags:
Arte, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook