16:57 28 Marzo 2020
  • Tom Hanks, attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e televisivo statunitense con sua moglie Rita Wilson
  • Il primo ministro canadese, Justin Trudeau, in quarentena con sua moglie positiva al coronavirus
  • Sophie Gregoire Trudeau, moglie del 23° primo ministro canadese, Justin Trudeau
  • Callum Hudson-Odoi, calciatore inglese di origini ghanesi, attaccante o ala del Chelsea e della nazionale inglese
  • Il portavoce del Presidente brasiliano Fabio Wajngarten
  • Membri del Congresso dei Deputati della Spagna Irene Montero e Pablo Iglesias
  • Nadine Dorries, politica britannica del Partito Conservatore, membro del Parlamento britannico e Sotto segretario di Stato per la salute e gli affari sociali del Regno Unito dal 27 luglio 2019
  • Rudy Gobert, un cestista francese, gioca come centrista per gli Utah Jazz
  • Mikel Arteta Amatriain, allenatore di calcio di Arsenal ed ex calciatore spagnolo
  • Peter Craig Dutton, ministro degli Affari Interni dell'Australia
  • Daniele Rugani, calciatore italiano, difensore della Juventus
  • Olga Kurylenko, attrice di origini ucraine, ora cittadina anche francese, famosa al grande pubblico per il suo ruolo di ‘Bond girl’ nel film ‘Quantum of Solace’.
  • Nicola Zingaretti, segretario del Partito Democratico dell'Italia
© AFP 2020 / Anthony Harvey
Tom Hanks, attore, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e televisivo statunitense con sua moglie Rita Wilson

Dagli Stati Uniti alla Cina sono tanti i personaggi famosi risultati positivi al Covid-19.

Un attore famoso statunitense Tom Hanks ha annunciato su Instagram di essere positivo al Covid-19. Anche la sua moglie, Rita Wilson. Entrambi hanno 63 anni e si trovano in Australia, dove l’attore avrebbe dovuto girare un film sulla vita del cantante Elvis Presley.

In Italia è risultato positivo al coronavirus Daniele Rugani, giocatore della Serie A di calcio e difensore della squadra Juventus. Contagiato dal Covid-19 anche il Segretario del Partito Democratico dell'Italia Nicola Zingaretti. 

L'attrice franco-ucraina Olga Kurylenko, interprete in oltre trenta film di successo, famosa al grande pubblico per il suo ruolo di ‘Bond girl’ nel film ‘Quantum of Solace’, è risultata positiva al test del coronavirus.

Sfoglia la nostra galleria fotografica per scoprire le persone famose trovate contagiate dal nuovo Covid-19.

Tags:
Coronavirus, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto

  • I dipendenti allo stabilimento Dongfeng Honda durante la pausa pranzo a Wuhan, Cina.
    Ultimo aggiornamento: 14:46 27.03.2020
    14:46 27.03.2020

    I fatti della settimana in 20 fotografie

    La galleria fotografica settimanale di Sputnik rappresenta una raccolta di foto che mostrano gli eventi più importanti avvenuti in tutto il mondo negli ultimi sette giorni.

    18
  • La maschera facciale, raccomandata dalla protezione civile della Germania occidentale come protezione contro le ricadute radioattive ad Amburgo, Germania, il 24 aprile 1957. Il vetro scuro a destra protegge l'occhio da una luce intensa mentre lo specchio a sinistra consente a chi lo indossa di leggere le indicazioni  dell'intensità della radioattività
    Ultimo aggiornamento: 15:14 26.03.2020
    15:14 26.03.2020

    Le maschere protettive nella storia

    L'emergenza Coronavirus ha fatto salire il prezzo alle stelle di mascherine e gel antibatterici.

    Infezione di coronavirus diventa pandemia
    16
  • Ghiaccio sul lago Onega in Carelia, Russia
    Ultimo aggiornamento: 15:03 25.03.2020
    15:03 25.03.2020

    Primavera in Carelia

    La Carelia è una regione storica, patria dei careliani, popolazione che abitava nelle vaste aree dell'Europa settentrionale, di importanza storica per Finlandia, Svezia e Russia.

    14
  • Csaba Posta, specialista IT che lavora da casa, studia con sua figlia Vilma durante la quarantena per l'epidemia del coronavirus a Budapest, Ungheria, il 19 marzo 2020
    Ultimo aggiornamento: 15:34 24.03.2020
    15:34 24.03.2020

    Smart working ai tempi del coronavirus

    L’emergenza Coronavirus, costringendo le persone a restare casa, ha riportato alla luce il fenomeno dello smart working. La crisi Covid-19 ha cambiato la vita di tutti i giorni, ma può anche rappresentare un’occasione per ripensare il mondo del lavoro.

    12