19:31 07 Aprile 2020
  • Motociclisti intorno al land art dell'artista Saype in Burkina Faso.
  • L'artista moderno franco-svizzero Saype al lavoro, Burkina Faso.
  • L'artista franco-svizzero Saype posa su un frammento del suo dipinto gigantesco biodegradabile al Monumento degli eroi a Ouagadougou in Burkina Faso. L'affresco lungo 200 metri copre uno spazio di circa 5000 mq. Questa opera è il quinto passo del progetto Beyond Walls (Oltre i muri).
  • Il land arte dell'artista Saype in Burkina Faso.
  • L'artista moderno franco-svizzero Saype in Burkina Faso.
  • Un land art al Monumento degli eroi a Ouagadougou in Burkina Faso. L'affresco lungo 200 metri copre uno spazio di circa 5000 mq. Questa opera è il quinto passo del progetto Beyond Walls (Oltre i muri).
  • L'artista moderno franco-svizzero Saype al lavoro, Burkina Faso.
  • L'artista franco-svizzero Saype posa su un frammento del suo dipinto gigantesco biodegradabile al Monumento degli eroi a Ouagadougou in Burkina Faso. L'affresco lungo 200 metri copre uno spazio di circa 5000 mq. Questa opera è il quinto passo del progetto Beyond Walls (Oltre i muri).
© AFP 2020 / Valentin Flauraud / Saype
Motociclisti intorno al land art dell'artista Saype in Burkina Faso.

Il giovane artista franco-svizzero Saype ricorre alla bellezza della natura per creare altra bellezza: realizza magnifiche opere d'arte dipingendo giganteschi affreschi su erba.

Guillaume Legros, in arte Saype, è un "land artist" che crea degli affreschi giganteschi su erba usando agenti coloranti biodegradabili fatti di carbone, gesso e acqua. 

Attualmente l'artista sta realizzando un progetto mondiale "Beyond Walls" (Oltre i muri) che ha come obiettivo creare la più lunga simbolica catena umana in tutto il mondo e promuovere i valori quali la solidarietà, la bontà e l'apertura al mondo.

Il nome d'arte è composto da due parole inglesi: "say" e "peace", che vogliono dire insieme "Dii pace".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto