19:37 07 Aprile 2020
  • Una partecipante alla celebrazione di Maslenitsa a Kazan, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • Le partecipanti alla celebrazione di Maslenitsa a Kazan, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • Una partecipante alla celebrazione di Maslenitsa nella regione di Krasnodar, Russia
  • Preparazione del più grande blin (pancake) nella Russia meridionale durante la celebrazione di Maslenitsa nella regione di Krasnodar, Russia
  • Un pupazzo di paglia ai festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa nella regione di Mosca, Russia
  • Una partecipante ai festeggiamenti di Maslenitsa nella regione di Mosca, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa nella regione di Mosca, Russia
  • Un partecipante ai festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa nella regione di Mosca, Russia
  • I partecipanti ai festeggiamenti di Maslenitsa nella regione di Mosca, Russia
  • Rogo del pupazzo di paglia durante i festeggiamenti di Maslenitsa a Kazan, Russia
  • Vendita di dolci durante i festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • Rogo del pupazzo di paglia durante i festeggiamenti di Maslenitsa a Suzdal, Russia
  • Una partecipante alla celebrazione di Maslenitsa a Kazan, Russia
© Sputnik . Maksim Bogodviv
Una partecipante alla celebrazione di Maslenitsa a Kazan, Russia

Maslenitsa, la festa popolare russa, segna la fine dell'inverno e l'inizio della quaresima prima della Pasqua ortodossa.

Il simbolo della festa di Maslenitsa sono i "bliny", una sorta di "crèpe" di forma circolare con ripieno a proprio piacimento. A differenza delle chiacchiere, i russi mangiano i bliny oltre che durante l'intera settimana di Maslenitsa, anche nel resto dell’anno, come aggiunta golosa alla colazione, dessert di fine pasto, oppure insieme all'immancabile tè.

La festa di Maslenitsa dura una settimana esatta e comincia sempre otto settimane prima della Pasqua ortodossa. L'ultimo giorno di Maslenitsa come da tradizione si brucia un pupazzo di paglia che simboleggia l'inverno.

Sfoglia la nostra galleria fotografica per vedere i momenti più spettacolari di Maslenitsa del 2020!

Tags:
Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto