18:51 12 Luglio 2020
  • L'ornitologa Daria Koshcheyeva con un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • Mykh, un grande gufo grigio, siede sulla testa della guardiana dello zoo Daria Cherepanova durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • Un grande gufo grigio all'interno di una gabbia a cielo aperto allo zoo Royev Ruchey nella città siberiana di Krasnoyarsk, Russia
  • Le dipendenti dello zoo Daria Cherepanova e Daria Koshcheyeva con  i grandi gufi grigi allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • La guardiana dello zoo Daria Cherepanova con Mykh, grande gufo grigio, durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • Un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • Le dipendenti dello zoo Daria Cherepanova e Daria Koshcheyeva con  i grandi gufi grigi allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • L'ornitologa Daria Koshcheyeva con i grandi gufi grigi durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • L'ornitologa Daria Koshcheyeva con un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • Un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • La guardiano dello zoo Daria Cherepanova con Mykh, grande gufo grigio, durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
  • L'ornitologa Daria Koshcheyeva con un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo Royev Ruchey a Krasnoyarsk, Russia
© Sputnik . Ilya Naimushin
L'ornitologa Daria Koshcheyeva con un grande gufo grigio durante l'allenamento allo zoo "Royev Ruchey" a Krasnoyarsk, Russia

Tra gli animali presenti presso lo Zoo Royev Ruchey, nei sobborghi della località siberiana di Krasnoyarsk, in Russia ci sono anche i bellissimi grandi gufi grigi.

Il parco di flora e fauna "Royev Ruchey" (ruscello di Royev) è uno dei più grandi zoo della Siberia, si trova nelle pittoresche vicinanze di Krasnoyarsk, vicino alla riserva naturale Stolby.

La natura insolita e l'aria pulita della taiga creano ottime condizioni per l'abitazione e la riproduzione degli animali. C'è una fantastica collezione di animali selvatici e uccelli per il clima siberiano. Più di 700 esemplari di animali selvatici, uccelli, rettili sono stati portati a Krasnoyarsk da diversi paesi e parti del mondo.

Qui puoi trovare specie rare come una tigre dell'Amur, un leopardo delle nevi, un leopardo dell'Estremo Oriente, le aquile di mare di Steller, le gru bianche, le famose capre di montagna siberiane. E ci sono anche i grandi gufi grigi, uccelli rapaci notturni.

Aprite la nostra galleria fotografica per ammirare questi uccelli bellissimi nel parco di flora e fauna russo "Royev Ruchey".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto

  • Un cane al mare in Italia
    Ultimo aggiornamento: 12:41 12.07.2020
    12:41 12.07.2020

    Un caldo cane

    Di

    In Italia ci sono circa 7 milioni di cani. Vi ricordate quanto erano preziosi i cani nel periodo del lockdown? Quando non si poteva uscire (oltre al supermercato e la farmacia), ma con un cane sì? Si potevano fare delle belle corse e si scherzava parlando di noleggiare un cane per passeggiare.

    17
  • Una ragazza si fa fotografare da un fotografo in una spiaggia a San Diego, USA.
    Ultimo aggiornamento: 15:45 10.07.2020
    15:45 10.07.2020

    I fatti della settimana in 20 fotografie

    La galleria fotografica settimanale di Sputnik mostra una raccolta di immagini che presentano gli eventi più significativi e accattivanti che si sono verificati in tutto il mondo negli ultimi sette giorni.

    18
  • Ragazze prendono parte alle celebrazioni della festa di Ivan Kupala (San Giovanni in versione slava) sulle rive del fiume Pripyat nell'antica città bielorussa di Turov.
    Ultimo aggiornamento: 15:12 09.07.2020
    15:12 09.07.2020

    Afa, sole e fiori: ecco come le ragazze si godono l'estate

    Si ritiene che d'estate le donne, come dei fiori, sboccino nella sua genuina bellezza naturale. Quello che è anche più importante è che così fanno vedere la bellezza interna, quella dell'anima.

    18
  • Al mare in Italia
    Ultimo aggiornamento: 12:10 09.07.2020
    12:10 09.07.2020

    Tutti al mare!

    Di

    Il COVID19 ha cambiato la vita di tante persone in tutto il mondo, e anche in Italia. Hanno aperto alcune frontiere, soprattutto in UE, ma tanti italiani non vogliano andare all’estero. Per paura o per altre ragioni, anche economiche.