16:27 25 Settembre 2020
  • Vista sulla nuova città costruita nella contea di Samjiyon.
  • Il leader della Corea del Nord Kim Jong-un taglia il nastro all'inaugurazione della nuova città.
  • La gente celebra il termine della costruzione della nuova città.
  • I fuochi d'artificio dedicati al completamento della costruzione della città.
  • I cittadini nordcoreani ballano alla cerimonia dell'inaugurazione della nuova città.
  • Il corteo all'inaugurazione della nuova città nella contea di Samjiyon.
  • Il leader nordcoreano Kim Jong-un saluta il corteo.
  • La statua del rivoluzionario ed ideologo di Juche Kim Il-sung nella nuova città.
  • Le donne alla celebrazione del termine della costruzione della nuova città.
  • I fuochi d'artificio nel tramonto visti dalla pista da sci.
© REUTERS / KCNA
Vista sulla nuova città costruita nella contea di Samjiyon.

L’utopia socialista – ecco come i media hanno nominato la nuova città nella contea Samjiyon, la creatura del leader nordcoreano Kim Jong-un. “Il posto perfetto per il popolo”, “la terra magnifica”: così parlano nella Corea del Nord del nuovo insediamento urbano nascosto tra le montagne.

La città utopica nella contea di Samjiyon è stata inaugurata da Kim Jong-un, che ha tagliato il simbolico nastro rosso, alla cerimonia con un grande corteo e fuochi d’artificio.

La costruzione della città è stata avviata circa due anni fa. In questo periodo gli operai hanno rizzato oltre 450 edifici, tra cui palazzi residenziali, negozi, ospedali, fabbriche, uno stadio e persino una pista da sci.

Nel centro della città c’è un monumento al rivoluzionario ed ideologo Juche Kim Il-sung che, secondo le autorità nordcoreane, nacque proprio vicino a questo luogo.

Tags:
Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto