01:43 25 Ottobre 2020
  • La situazione a Homs
  • La situazione a Homs
  • La vita quotidiana a Homs
  • La vita quotidiana a Homs
  • La vita quotidiana a Homs
  • La situazione a Homs
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • La situazione a Palmira
  • A Palmira
  • A Damasco
  • La situazione a Damasco
  • Nel Museo di Damasco
  • Nel Museo di Damasco
  • Nel Museo di Damasco
  • Nel Museo di Damasco
  • Nel Museo di Damasco
  • La vita quotidiana a Damasco
  • La vita quotidiana a Damasco
  • La vita quotidiana a Damasco
  • La vita quotidiana a Deir ez-Zor
  • La vita quotidiana a Deir ez-Zor
  • La vita quotidiana a Deir ez-Zor
  • La vita quotidiana a Tartous
  • Ad As Suqaylabiyah
  • La vita quotidiana ad As Suqaylabiyah
  • La vita quotidiana a Mahardah
  • La vita quotidiana a Mahardah
  • La situazione a Mahardah
  • La situazione a Mahardah
  • La situazione a Mahardah
  • La situazione a Mahardah
  • La situazione a Mahardah
  • A Wadi Al Uyun
  • La vita quotidiana a Wadi Al Uyun
  • La vita quotidiana a Draykish
  • A Hatlah (Deir ez-Zor)
  • A Hatlah (Deir ez-Zor)
  • A Hatlah (Deir ez-Zor)
  • La situazione a Hatlah (Deir ez-Zor)
  • La vita quotidiana a Hatlah (Deir ez-Zor)
  • La vita quotidiana a Hatlah (Deir ez-Zor)
  • La vita quotidiana a Hatlah (Deir ez-Zor)
  • La vita quotidiana a Deir ez-Zor
  • La situazione a Deir ez-Zor
  • La vita quotidiana a Murak (Morek)
  • La vita quotidiana a Murak (Morek)
  • La vita quotidiana a Murak (Morek)
  • La vita quotidiana a Murak (Morek)
© Foto : Giorgio Bianchi
La situazione a Homs

Per Giorgio Bianchi, fotoreporter romano e documentarista, è il terzo viaggio in Siria. La lente del suo obiettivo ci ha consegnato immagini, volti e storie osservate da una prospettiva differente, che spesso ci viene preclusa dal mainstream.

"Sono stato a Murak nella provincia di Idlib, dove ho incontrato la famiglia che per prima aveva fatto ritorno al villaggio. L’atmosfera era simile a quelle dei film di fantascienza nei quali viene descritto un mondo post apocalittico: le strade erano deserte, gli edifici ridotti a cumuli informi di macerie, il silenzio spettrale.

Sembrava un luogo completamente privo di qualsiasi forma di vita. Eppure, nonostante la desolazione, una famiglia aveva deciso di fare ritorno alla sua abitazione. Prima della guerra lavoravano in una delle tante aziende locali produttrici di pistacchi. Oggi quei campi giacciono abbandonati nella campagna circostante", ha detto Giorgio Bianchi nell'intervista con Sputnik Italia.

Tags:
Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto

  • Una donna tiene in mano locuste morte che sono state spruzzate con dei pesticidi dopo aver distrutto la sua fattoria, nel villaggio di Jawaha vicino alla città di Kamise, nella regione di Amhara, in Etiopia, il 15 ottobre 2020.
    Ultimo aggiornamento: 16:55 24.10.2020
    16:55 24.10.2020

    Etiopia: invasione di locuste provoca caos nel paese

    L'invasione di locuste del deserto ha provocato il caos in Etiopia, devastando i terreni agricoli e fattorie.

    12
  • Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump conta i soldi nella Chiesa internazionale di Las Vegas a Las Vegas, Nevada, Stati Uniti, 18 ottobre 2020.
    Ultimo aggiornamento: 14:50 23.10.2020
    14:50 23.10.2020

    I fatti della settimana in 20 fotografie

    È passata un'altra settimana e vi invitiamo a dare un'occhiata ai fatti più importanti avvenuti negli ultimi sette giorni in tutto il mondo illustrati in venti fotografie.

    20
  • Anatoly Ivanishin, un membro dell'equipaggio della ISS-63, cosmonauta Roscosmos, dopo l'atterraggio dell'equipaggio di Soyuz MS-16 nella steppa kazaka
    Ultimo aggiornamento: 13:25 22.10.2020
    13:25 22.10.2020

    Spazio, tre astronauti rientrati dopo 196 giorni sulla ISS

    Due cosmonauti russi e uno statunitense sono atterrati nelle steppe del Kazakistan dopo aver passato sei mesi nello spazio. La più lunga missione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

    8
  • Un'immagine da una serie Linee guida di sopravvivenza al COVID-19 dell'artista russo Andrei Tarusov
    Ultimo aggiornamento: 11:09 21.10.2020
    11:09 21.10.2020

    In stile Pin-Up: Linee guida di sopravvivenza al COVID-19

    Poiché la pandemia di coronavirus continua a diffondersi in tutto il mondo, sempre più opere d'arte, film e libri sul COVID-19 sono stati rilasciati per non parlare della pletora di linee guida che sono state emesse per aiutare le persone a proteggersi dalla malattia altamente infettiva.

    9