14:23 11 Dicembre 2019
  • La mano che impugna la spada nel monumento della Madre Patria.
  • Un operaio impiegato nel restauro del monumento
  • Le mani di un operaio a lavoro.
  • La scultura La Madre Patria Chiama si trova al memoriale militare dedicato agli eroi della battaglia di Stalingrado a Volgograd. Gli autori dell'opera sono lo scultore sovietico Evgeny Vuchetin e l'ingegnere Nikolay Nikitin.
  • Un operaio impegnato in una delle parti più alte del monumento, la mano: la lunghezza del braccio è di 20 metri
  • Gli operai lavorano sull'occhio della Madre Patria.
  • L'altezza complessiva della scultura è di 85 metri, maggiore all'altezza della Statua della Libertà di New York (46 metri) e alla statua del Cristo Redentore di Rio de Janeiro (38 metri).
  • La Marde Patria chiama! a Volgograd.L'altezza complessiva della scultura è di 85 metri, maggiore all'altezza della Statua della Libertà di New York (46 metri) e alla statua del Cristo Redentore di Rio de Janeiro (38 metri).
  • Il monumento La Madre Patria chiama! a Volgograd di sera.
  • Vista del monumento La Madre Patria chiama! a Volgograd.
© Sputnik . Kirill Braga
La mano che impugna la spada nel monumento della "Madre Patria".

Il monumento principale del complesso commemorativo sulla collina di Mamaev Kurgan a Volgograd "La patria sta chiamando!" è oggetto di lavori di restauro in vista dell'75° anniversario della Vittoria della Seconda guerra mondiale.

L'opera di restauro e consolidamento del monumento è iniziata due anni fa con il rafforzamento della cornice all'interno della struttura. Un'opera talmente ampia viene eseguita per la prima volta dalla creazione del monumento nel 1967.

Secondo quanto riferito dall'ufficio stampa dell'amministrazione regionale di Volgograd, sul monumento sono stati individuati circa 180 mila difetti, che accumulano 14 chilometri di incrinature.

Tutti i lavori sul monumento dovrebbero essere completati entro l'inverno. Dopo il restauro della scultura principale, inizieranno i lavori agli altri oggetti del complesso commemorativo.

Così, circondata da impalcature, la figura della Madre Patria ha un aspetto molto insolito. Guarda come stanno procedendo i lavori nelle foto di Sputnik.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto

  • Bambine a scuola nel campo profughi di Kharzholi vicino a Damasco
    Ultimo aggiornamento: 15:52 10.12.2019
    15:52 10.12.2019

    Siria oggi: la vita dei rifugiati della provincia di Idlib in un campo vicino a Damasco

    In agosto di quest'anno l'esercito siriano ha lanciato un'operazione di ritiro dei civili dalla provincia di Idlib. Guarda come vivono i rifugiati di questa regione in un campo vicino a Damasco nelle foto di Sputnik.

    12
  • Ultimo aggiornamento: 18:51 09.12.2019
    18:51 09.12.2019

    Kim Jong-un inaugura "la città ideale"

    L’utopia socialista – ecco come i media hanno nominato la nuova città nella contea Samjiyon, la creatura del leader nordcoreano Kim Jong-un. “Il posto perfetto per il popolo”, “la terra magnifica”: così parlano nella Corea del Nord del nuovo insediamento urbano nascosto tra le montagne.

    10
  • La cantante Camila Cabello esibisce a Dallas, in Texas.
    Ultimo aggiornamento: 20:46 08.12.2019
    20:46 08.12.2019

    I fatti della settimana in 20 fotografie

    Gli scatti più carini e toccanti e non solo nella galleria fotografica settimanale di Sputnik.

    23
  • L'incrociatore lanciamissili pesante a propulsione nucleare Pyotr Velikiy nel porto di Severomorsk
    Ultimo aggiornamento: 20:48 06.12.2019
    20:48 06.12.2019

    A bordo del "Pietro il Grande", l'incrociatore nucleare più potente che c'è

    L’incrociatore Pyotr Veliky (Pietro il Grande) è la nave da attacco di superficie più potente della Marina russa e la più pesante al mondo, escluse le portaerei. Guarda nelle foto di Sputnik come è la nave all'interno e da fuori.

    14