02:51 27 Ottobre 2020
  • Le studentesse nordcoreane si fanno selfie sul lago Chonji, vicino al vulcano Paektu.
  • Ferrovia funicolare verso il monte Paektu, in Corea del Nord.
  • Il tragitto verso il monte.
  • Zoccolo di capriolo usato come maniglia per una cabina nel 'Campo segreto', luogo di nascita di uno dei leader nordcoreani, Kim Jong Il.
  • Le studentesse si fanno selfie vicino al vulcano Paektu.
  • Studente nordcoreano che si pettina dopo aver remato sul lago Chonji, vicino alla contea nordcoreana di Samjiyon.
  • Visitatori davanti all'affresco raffigurante il defunto leader nordcoreano Kim Il Sung, con moglie e figlio, all'ingresso del 'Campo segreto'.
  • Gli studenti sguazzano nel lago Chonji.
  • La guida turistica davanti alla statua del defunto leader nordcoreano Kim Il Sung.
  • Turisti nordcoreani sulla terrazza panoramica vicino alla cima del monte Paektu.
  • Gli studenti salgono sul monte Paektu.
  • Un guardiano del 'Campo segreto', dove, secondo una leggenda, è nato Kim Jong Il.
  • Le studentesse nordcoreane si fanno selfie sul lago Chonji, vicino al vulcano Paektu.
  • Funivia davanti al lago Chonji.
  • La salita al monte Paektu.
© AFP 2020 / Ed Jones
Le studentesse nordcoreane si fanno selfie sul lago Chonji, vicino al vulcano Paektu.

Il monte Paektu è stato a lungo considerato il luogo di nascita spirituale della nazione coreana e rappresenta una meta di pellegrinaggio visitata ogni anno da decine di migliaia di nordcoreani, addestrati dalla nascita a venerare i propri capi.

Ogni anno si organizzano, per 100,000 nordcoreani o più, gite guidate al campo, alla montagna e ai luoghi vicini dove sono conservati relitti delle operazioni. Vestiti con uniformi color khaki, che rappresentano i vestiti dei guerriglieri, e portando bandiere rosse, essi marciano verso il vulcano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto