06:17 20 Novembre 2019
© AFP 2019 / Seth Mcallister
L'aereo precipita sulla torre del World trade Center.

I media hanno riferito che circa quattromila persone sopravvissute all'attacco terroristico dell'11 settembre 2001 negli Stati Uniti sono stati vittime di numerosi casi di malattie oncologiche.

Coloro che si sono ritrovati l'11 settembre 2001 al World Trade Center, luogo dell'attacco terroristico, si ammalarono di cancro. 

Gli scienziati americani per 15 anni hanno visto 6mila feriti nell'attacco terroristico di New York e 10mila soccorritori e volontari che hanno aiutato i sopravvissuti.

I dati della ricerca hanno mostrato che il numero di casi di cancro tra questa popolazione di cittadini è aumentato dal 10 al 30%.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto