12:41 14 Novembre 2019
  • 1° posto: Abu Dhabi
  • 2° posto: Doha, Qatar
  • 3° posto: Quebec, Canada
  • 4° posto: Taipei, Taiwan
  • 5° posto: Monaco di Baviera, Germania
  • 6° posto: Dubai, Emirati Arabi Uniti
  • 7° posto: Zurigo, Svizzera
  • 8° posto: Berna, Svizzera
  • 9° posto: Hong Kong
  • 10° posto: Eksisehir, Turchia
© Foto : David Rodrigo / Unsplash
1° posto: Abu Dhabi

Il portale Numbeo ha pubblicato la classifica dei 10 luoghi più sicuri del mondo: nella top ten non figura nessuna città italiana.

Numbeo è un database online fatto dagli utenti, che condividono e confrontano informazioni su diversi parametri legati alla vita in varie città e paesi: costo della vita, inquinamento, tasso di criminalità, traffico, accesso alla sanità.

Dalla classifica emerge che i paesi più sicuri al mondo sono gli Emirati Arabi Uniti e la Svizzera, entrambi rappresentati con due città.

Nella graduatoria la prima città italiana è Milano, al 175° posto, seguita da Bologna al 179°. Più indietro Roma, soltanto al 234°, mentre le altre due città italiane entrate in classifica sono Napoli, al 242° posto, e Torino al 247° posto.

Ribaltando la classifica, il podio delle città meno sicure al mondo lo occupano la capitale del Venezuela, Caracas, e due città del Sudafrica: Pietermaritzburg e Pretoria.

Il sito Numbeo è stato fondato nel 2009 da un ex ingegnere di Google, Mladen Adamovic ed è registrato in Serbia. Nato come una piattaforma crow-sourced di confronto e comparazione, oggi fornisce queste classifiche mondiali, aggiornate due volte all'anno, su queste categorie: viaggi, costo della vita, sicurezza, accesso alle cure sanitarie, costo degli immobili, inquinamento e costo della vita.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto