Widgets Magazine
01:12 17 Settembre 2019
© Sputnik .
Il luogotenente colonello Bae racconta del suo prossimo viaggio

Solo un mese e mezzo fa di come apparisse il punto più settentrionale della Corea del Sud sapevano solamente i pochi militari a cui era toccato di prestare servizio nell’area orientale della frontiera con la Corea del Nord.

Tuttavia, grazie agli accordi tra i due Paesi per ridurre la tensione militare questi luoghi sono diventati accessibili anche ai turisti. Facendo richiesta sull’apposito sito chiunque può provare l’ebbrezza di viaggiare lungo una delle frontiere più sorvegliate al mondo. C’è solamente un “ma”: per ora il “sentiero della pace”, come lo chiamano le autorità sudcoreane, è accessibile solamente ai loro concittadini. Sputnik ha avuto l’opportunità di sbirciare oltre. Nel nostro reportage fotografico scoprirete cosa cela la Zona demilitarizzata agli stranieri e com’è il turismo lungo il filo spinato.

Tags:
Foto, Confine, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto