01:07 06 Dicembre 2019
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
  • Alfa Future People
© Sputnik . Ekaterina Chesnokova
Una ragazza davanti al main stage del festival.

E' il festival di musica e tecnologia "Alfa Future People", che ha radunato più di 50 mila persone sul territorio di una ex base aerea segreta alle porte di Nizhniy Novogorod.

Bolhsoe Kozino è un piccolo villaggio nella campagna russa, dove la vita scorre tranquilla e uquale a sè stessa da secoli: casette di legno, strade sterrate intorno all'antica chiesa dell'Arcangelo Michele, prima di un enorme prato scosceso che porta alle acque del Volga.

Tutto si trasforma in un weekend d'estate, quando come avviene ormai da 5 anni a questa parte, il placido paesino diventa una specie di Ibiza russa grazie al festival di musica e tecnologia "Alfa Future People".

Quest'anno più di 50 mila persone hanno fatto rotta sul prato in cui sorgeva una base area sovietica, per ascoltare e ballare al ritmo di Steve Aoki, Tiesto, Afrojack, Alesso, Ben Klock e altri 90 dj, russi e stranieri, per 48 ore consecutive di musica dispensate su 5 palcoscenici tematici: edm, techno, hardstyle, house e main stage.

Tags:
musica, festival, Nizhny Novgorod
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto