05:08 13 Dicembre 2018
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
  • Tutto pronto per il Biathlon dei carri armati
© Sputnik . Eugene Odinokov
I carri armati cinesi Type 96 durante le prove del Biathlon dei carri armati, nel poligono militare di Kubinka, vicino a Mosca.

Per qualcuno è il "Mondiale dei carri armati". Dal 28 luglio all'11 agosto Mosca ospita il concorso internazionale di Biathlon dei carri armati, a cui partecipano gli equipaggi di 23 eserciti di altrettanti paesi, in rappresentanza di cinque continenti.

Al Biathlon dei carri armati 2018 prendono parte gli eserciti di: Russia, Uganda, Tadjikistan, Siria, Serbia, Nicaragua, Myanmar, Mongolia, Laos, Kuwait, Kyrgyzstan, Cina, Kazakhstan, Iran, India, Zimbawe, Vietnam, Venezuela, Bielorussia, Armenia, Angola, Azerbaigian.

Le gare si svolgeranno nel poligono militare di Kubinka, a 60 km da Mosca: proprio come nel biathlon più comunemente conosciuto, le squadre, formate dai militari, si sfideranno in prove di abilità di tiro e di marcia sul circuito di gara.

 

Tags:
foto, carro armato, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altre foto

  • La facciata del centro espositivo Manezh di Mosca, illuminata con i colori della bandiera italiana
    Ultimo aggiornamento: 16:32 11.12.2018
    16:32 11.12.2018

    L'Italia conquista il cuore di Mosca

    La bandiera italiana illumina la facciata del Maneggio di Mosca, proprio a due passi dal Cremlino, ed invita i russi a scoprirla ancora meglio.

    Relazioni italo russe
    12
  • Vivere sulle isole Curili
    Ultimo aggiornamento: 11:56 10.12.2018
    11:56 10.12.2018

    Casa vista Giappone: la vita dei russi alle Curili

    Rivendicate dal Giappone, ma abitate dai russi: la vita sulle isole Curili.

    12
  • Una modella durante la sfilata di moda Versace a New York.
    Ultimo aggiornamento: 15:00 08.12.2018
    15:00 08.12.2018

    Le foto della settimana

    Le foto della settimana (dal 1 al 7 dicembre).

    19
  • Il terremoto di Spitak del 7 dicembre 1988
    Ultimo aggiornamento: 11:00 07.12.2018
    11:00 07.12.2018

    30 anni dopo Spitak ringrazia ancora l'Italia

    Trent'anni fa in Armenia quattrocento centri abitati vennero rasi al suolo dal terremoto più devastante del dopoguerra. Il mondo intero non restò a guardare e l'Italia, ferita pochi anni prima dai terremoti in Friuli ed Irpinia, prestò il suo aiuto alla popolazione armena, che ne beneficia ancora oggi.

    20