14:50 18 Febbraio 2020
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
  • Professione donna: lavoratrici russe che rompono i luoghi comuni
© Sputnik . Vladimir Astapkovich
Daniella Djeylani, giocatrice della squadra di footballa americano Moscow Sirens club.

"Non è un lavoro da donne".. e invece queste donne russe ce l'hanno fatta a sconfiggere i luoghi comuni e realizzare il loro sogno di diventare quello che sono.

Fabbro, boxeur, fantino, autista di tir, ispettore della Guardia Costiera, giocatrice di football americano: quando la professione, nonostante tutto, è donna.

Tags:
Festa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto