08:04 17 Febbraio 2020
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
  • Donne e motori, molte gioie pochi dolori
An Jing - 'KIA Optima'.

Donne e motori, gioie e dolori dice il proverbio. E se le auto più belle fossero delle fotomodelle?

La fotografa russa Viktorija Pashuta insieme ad una squadra di splendide fotomodelle ha realizzato per il magazine Basic un servizio in cui ci mostra come apparirebbero le auto più belle se fossero delle fotomodelle. 

Correlati:

Ogni giorno è la loro festa, 8 donne russe da conoscere
I dieci motivi per cui le donne russe non hanno rivali in amore (e non solo)
Tags:
bellezza, donne, Auto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto