06:42 11 Dicembre 2018
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
  • I grandi magazzini GUM addobbati per le feste
© Sputnik . Ramil Sitdikov
la facciata dei GUM illuminata a festa

Avete fatto l'albero di Natale ed il presepe? Se siete a corto di fantasia un'ispirazione vi può arrivare da queste fotografie dei Grandi Magazzini GUM di Mosca addobbati a festa.

In Russia le festività iniziano il 31 dicembre — Capodanno — e terminano il 10 gennaio, ma agli addobbi si pensa già con un mese abbondante di anticipo. Oltre ai tradizionali alberi decorati ed alla figura di Babbo Natale — Nonno Gelo, che porta i regali nella notte di Capodanno, trova spazio anche Snegurochka, la fatina vestita di azzurro aiutante di Nonno Gelo.

Tags:
Capodanno, Natale, Festa, Mosca

Altre foto

  • Vivere sulle isole Curili
    Ultimo aggiornamento: 11:56 10.12.2018
    11:56 10.12.2018

    Casa vista Giappone: la vita dei russi alle Curili

    Rivendicate dal Giappone, ma abitate dai russi: la vita sulle isole Curili.

    12
  • Una modella durante la sfilata di moda Versace a New York.
    Ultimo aggiornamento: 15:00 08.12.2018
    15:00 08.12.2018

    Le foto della settimana

    Le foto della settimana (dal 1 al 7 dicembre).

    19
  • Il terremoto di Spitak del 7 dicembre 1988
    Ultimo aggiornamento: 11:00 07.12.2018
    11:00 07.12.2018

    30 anni dopo Spitak ringrazia ancora l'Italia

    Trent'anni fa in Armenia quattrocento centri abitati vennero rasi al suolo dal terremoto più devastante del dopoguerra. Il mondo intero non restò a guardare e l'Italia, ferita pochi anni prima dai terremoti in Friuli ed Irpinia, prestò il suo aiuto alla popolazione armena, che ne beneficia ancora oggi.

    20
  • Scherza coi fanti, ma caccia con i falchi
    Ultimo aggiornamento: 11:41 06.12.2018
    11:41 06.12.2018

    Scherza coi fanti, ma caccia con i falchi

    La caccia con i falchi è una tradizione affascinante e ancora molto viva e sentita: in Kazakhstan sono in corso i campionati del mondo.

    8