01:04 28 Novembre 2020
  • Un momento della tradizionale lotta a cavallo.
  • L'apertura della festa per i 150 anni dell'unione dei Telenghiti alla Russia.
  • Villaggio di Ulagan, nella Repubblica dell'Altay. Qui si è svolta la festa per il 150° dell'unione del popolo dei Telenghiti alla Russia.
  • Artisti suonano strumenti musicali tradizionali.
  • Un momento delle corse dei cavalli, appuntamento molto sentito dai partecipanti alla festa.
  • Un caffè nella yurta, la tradizionale tenda dei popoli nomadi dell'Asia Centrale.
  • Un'altro sport tradizionale dei Telenghiti è il sollevamento dei massi.
  • Veduta dall'alto del campo nel villaggio di Ulagan, dove si è tenuta la festa.
  • Spettatori a cavallo osservano il combattimento Kurash, anch'esso comune a molti popoli dell'Asia Centrale
  • Un momento del combattimento Kurash
© Sputnik . Alexandr Kryazhev
Un momento della tradizionale lotta a cavallo. Per i telenghiti, popolo nomade, il cavallo è da sempre compagno di vita.

Chi sono i Telenghiti: dei minerali, un popolo che vive negli Altay o un disturbo ai denti? Se non lo sapete scoprite la risposta esatta guardando questa fotogallery.

L'Altay è una delle regioni più alte della Russia e le sue montagne sono da sempre un luogo dove si incontrano diverse culture. I telenghiti sono uno dei popoli più antichi ad abitare queste valli. Giunsero nell'Altay più di 5000 anni fa, ma solo due secoli orsono costuirono i primi insediamenti permanenti. Per secoli questa popolazione nomade ha avuto la fama di essere composta da eccellenti guerrieri. Oggi i telenghiti festeggiano i primi 150 anni della loro unione con la Russia.

Correlati:

10 motivi per visitare la Russia
Evviva il Made in Italy! Evviva il tiramisù made in Altay
Tags:
Festa, Altay, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altre foto