18:56 14 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
0 51
Seguici su

Il gigante tecnologico cinese Xiaomi ha annunciato il piano di entrare nel mercato delle auto elettriche smart.

Al fine di creare l'auto elettrica per poter sbarcare sul mercato delle e-car l'azienda intende investire 10 miliardi di dollari. Nella prima fase del progetto il colosso investirà 10 miliardi di yuan (1.5 miliardi di dollari).

Lei Jun, amministratore delegato uno dei cofondatori del gruppo, fungerà da amministratore delegato del settore dei veicoli elettrici smart.

"Il consiglio di amministrazione ha deciso di avviare il business dei veicoli elettrici intelligenti. La compagnia creerà una consociata interamente controllata per gestire il business dei veicoli elettrici smart. La fase iniziale dell'investimento sarà di 10 miliardi di RMB, con l'importo totale dell'investimento nei prossimi 10 anni stimato in 10 miliardi di dollari", afferma Xiaomi in un comunicato.

"Xiaomi spera di offrire veicoli elettrici smart di qualità per consentire a tutti nel mondo di godersi una vita intelligente sempre e ovunque", aggiunge l'azienda.

Lo scorso lunedì il colosso tecnologico cinese ha inaugurato un altro stabilimento all'estero. La Turchia è diventata il quarto paese ad ospitare un sito di produzione di Xiaomi. L'azienda ha annunciato un investimento di 30 milioni di dollari nella struttura con sede ad Istanbul che potrà produrre cinque milioni di dispositivi all'anno.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook