19:18 22 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
380
Seguici su

I sindacati italiani preparano a Jeff Bezos uno sciopero che "non ha riscontro nemmeno negli Stati Uniti".

L’intera filiera di Amazon è pronta a scioperare sostenuta dalle sigle sindacali Filt cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Assoespressi.

Non solo i dipendenti Amazon Italia che lavorano all’interno dei centri di raccolta e smistamento della merce, ma l’intera filiera della catena logistica sciopererà il giorno lunedì 22 marzo e si fermerà per 24 ore.

In this Dec. 17, 2019, file photo, Amazon packages move along a conveyor at an Amazon warehouse facility in Goodyear, Ariz. Amazon will report quarterly earnings on Thursday, APril 30, 2020, providing a first glimpse into its financial performance during the pandemic
© AP Photo / Ross D. Franklin
Uno stabilimento Amazon

I sindacati alla società americana dicono:

“Un’iniziativa che non ha riscontro nemmeno negli Stati Uniti. La multinazionale americana deve prendere atto, suo malgrado, che il sindacato fa parte della storia e del percorso costituente del nostro paese e con questo deve confrontarsi, in Italia”, scrive Michele De Rose della Filt Cgil come riporta Collettiva.

I clienti Amazon il 22 marzo potrebbero quindi non vedersi recapitato il proprio pacco acquistato con Prime e potrebbero essere costretti ad attendere 48 ore prima di vedere arrivare a casa loro i prodotti comprati.

Amazon indisponibile al dialogo

I sindacati rendono noto che la trattativa con l’azienda “si è interrotta bruscamente a causa dell’indisponibilità dell’associazione datoriale ad affrontare positivamente le tematiche poste dal sindacato”.

I sindacati puntano in particolare il dito contro i ritmi di lavoro imposti e evidenziano criticità nel corretto inquadramento professionale dei lavoratori e lavoratrici. Problemi in particolare sulla lunghezza dei turni di lavoro dei corrieri Amazon e l’indennità Covid-19.

Allo sciopero dovrebbero teoricamente aderire tutti i dipendenti di Amazon Logistica Italia a cui viene applicato il contratto nazionale Logistica, Amazon Transport Italia e tutte le società che forniscono servizi di logistica e movimentazione delle merci, compresa la consegna.

Tags:
sciopero, Lavoro, Amazon
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook