00:37 11 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
101
Seguici su

Lotteria degli scontrini alla prima estrazione. 1,2 milioni di euro di premi in palio per un totale di 20 fortunati tra acquirenti ed esercenti, ma attenti a riscuotere in tempo il premio.

Ci siamo, la lotteria che milioni di italiani attendevano è finalmente ai nastri di partenza. Oggi giovedì 11 marzo è prevista la prima estrazione della lotteria degli scontrini.

Dieci premi sono per gli acquirenti e altrettanti dieci sono riservati agli esercenti. Gli acquirenti sperano di vincere 100 mila euro per gli acquisti effettuati nel mese di febbraio, mentre gli esercenti sperano di vincere 20 mila euro di premio, che in un periodo come questo potrebbero ripianare non pochi problemi di cassa. Il totale del montepremi è quindi di 1,2 milioni di euro.

La lotteria degli scontrini è una misura del governo Conte-bis prevista nella legge di bilancio 2021 come misura incentivata di contrasto all’evasione fiscale.

Attenzione ai tempi di richiesta del premio

Come per qualsiasi tipo di lotteria i vincitori hanno un tempo predeterminato per richiedere la riscossione del premio allo Stato. Nel caso della lotteria degli scontrini questo tempo è pari a 90 giorni dal giorno dell’estrazione.

Tre mesi per chiedere il premio, non poco ma delle volte potrebbero non bastare.

Quindi attenzione alle estrazioni della lotteria degli scontrini, poiché una volta trascorso il periodo imposto per legge senza aver reclama l’estrazione, si perderà il diritto di riscuotere il premio.

Come verrà comunicata la vincita

La vincita verrà comunicata in via preferenziale attraverso posta certificata per chi ha segnalato questa strada per ricevere la comunicazione. Quindi occhi alla casella di posta certificata, verificare che non sia scaduta o piena.

Altrimenti sarà il postino a recapitare a casa del fortunato cittadino una raccomandata che segnala la vincita. Anche in questo caso, il postino recapiterà la raccomandata all’indirizzo di residenza presente nell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr) o in Anagrafe tributaria.

Agli esercenti la via preferenziale sarà quella della PEC.

Tags:
Lotteria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook