06:12 14 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
Di
0 20
Seguici su

"L’operazione consente a Telespazio di rafforzarsi ulteriormente in settori strategici come quello delle operazioni spaziali", ha sottolineato l'azienda commentando l'acquisizione di Vitrociset Space Business.

Dal primo marzo Telespazio, la joint venture partecipata da Leonardo e Thales, ha acquisito Vitrociset Space Business, società che si occupa di logistica, gestione e manutenzione per i sistemi spaziali.

La società, secondo quanto si legge su StartMag, che dà notizia dell’acquisizione, conta circa 300 dipendenti che dall’inizio del mese sono entrati a far parte del team di Telespazio.

Il trasferimento permette a Leonardo e Thales di acquisire nuovi servizi e competenze, anche se una sinergia tra le due società era già in piedi da diversi anni, con la collaborazione in diversi programmi spaziali italiani ed europei.

“L’operazione consente a Telespazio di rafforzarsi ulteriormente in settori strategici come quello delle operazioni spaziali, in particolare nel programma Galileo, nel segmento di terra dei lanciatori, nei sistemi di tracciamento radar e ottici e nei sistemi meteo di supporto ai lanci spaziali, in particolare per il programma Vega, e nei servizi di supporto ingegneristico e operativo alle attività dell’Agenzia spaziale europea (Esa)”, si legge in una nota di Telespazio, citata dallo stesso quotidiano online.

A dare il via libera, lo scorso dicembre, all’acquisizione di Vitrociset Space Business da parte di Leonardo e Thales, era stata la Commissione europea.

Di recente la società, che conta 4mila dipendenti in tutto il mondo e fornisce servizi spaziali e di telecomunicazione, è stata selezionata proprio da Bruxelles, assieme ad altre sette aziende europee, per progettare, sviluppare e lanciare un sistema di comunicazione spaziale europeo.

Con l’acquisizione di Vitrociset Space Business Telespazio potrà ampliare il proprio mercato in Belgio, Olanda e Guyana Francese, dove si trova il centro spaziale  di Kourou, uno dei principali centri di lancio di missili spaziali dell’Esa, l’agenzia spaziale europea.

Correlati:

Telespazio monitorerà movimenti del suolo via satellite per l’Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook