23:07 25 Febbraio 2021
Economia
URL abbreviato
Di
201
Seguici su

Dalla pelle di alligatore in via di estinzione alle pochette tempestate di diamanti in edizione limitata si può arrivare a spendere fino a 3,8 milioni di euro.

Quella di coccodrillo nero targata Hèrmes, sfoggiata dalla 45esima first lady americana Melania Trump per la sua ultima apparizione alla Casa Bianca, vale 70mila dollari. E se a noi comuni mortali sembra un’enormità sappiate che al mondo esistono borse che costano fino a 40 volte di più.  

È disegnata proprio dalla stessa maison parigina fondata nel 1837 la seconda borsa più cara al mondo. Si chiama Kelly Rose Gold. Ne sono stati prodotti soltanto 12 esemplari. Per accaparrarsene uno ci vogliono ben 2 milioni di dollari.

Ne “bastano” 1,4, invece, per mettere le mani sulla Birkin progettata dal designer giapponese Ginza Tanaka. È una borsa da sera realizzata interamente in platino, decorata con 2mila diamanti. Il gioiello centrale, da 8 carati, può essere staccato e indossato come spilla.

Vale 1,4 milioni di dollari, secondo quanto si legge sul sito Money.it, la Chaine’d Ancre Bag, sempre disegnata da Hèrmes, con un particolare motivo caratterizzato da diverse catene, che, nel caso specifico, sono interamente ricoperte da diamanti. Le fortunate che la possiedono sono solo tre al mondo.

Per la serie Birkin, invece, a guadagnarsi un posto nella classifica delle borse da record c’è il modello Niloticus Crocodile Himalaya, impreziosita da una chiusura tempestata di diamanti. Prezzo 379.000 dollari. È realizzata in pelle di coccodrillo Niloticus ed ha un caratteristico colore che varia dal marrone al bianco. Tra le fan di questa bag iconica ci sono Victoria Beckham e Kim Kardashian, che l’hanno indossata in diverse occasioni.

​È il colore fucsia intenso, invece, la caratteristica di un’altra Birkin in coccodrillo, anche stavolta con chiusura in oro bianco e diamanti, dal valore di 222.000 dollari. Per accaparrarsela in un’asta di Christie’s ad Hong Kong nel 2015 i facoltosi acquirenti sono stati disposti a sborsare 1,72 milioni.

Prezzi da record anche per la Hèrmes Exceptional Collection Shiny Rouge H Porosus Crocodile 30 cm Brikin Bag e la Blue Crocodile Hèrmes Birkin Handbag. Due collezionisti anonimi se le sono aggiudicate rispettivamente per 203 e 150mila dollari.

​Nell’Olimpo delle borse più desiderate dalle fashioniste c’è la Diamond Forever Handbag di Chanel. La borsa realizzata in coccodrillo con la tradizionale catena impreziosita da 334 diamanti da 3,56 carati e un’altra in oro bianco bordata in pelle di coccodrillo, è stata progettata da Karl Lagerfeld in una speciale versione nera, venduta all’asta dalla cantante Madonna per 300mila euro durante una cena organizzata dall’Amfar. Il ricavato è stato devoluto alla lotta contro l’Aids.

L’artista cinese Li Bingbing è riuscita a spendere più di 400mila dollari per aggiungere alla sua collezione la Cleopatra Clutch di Lana Marks. La pochette decorata con 1.600 diamanti bianchi da 40 carati è tra le più care del pianeta.

​Ma la regina delle borse extralusso si chiama Mouawad 1001 Night Diamond Purse. Dal 2011 questa pochette a forma di cuore detiene il record di accessorio più costoso in assoluto. Un vero e proprio gioiello dal valore di 3.8 milioni di dollari, impreziosito da 105 diamanti gialli, 56 diamanti rosa e 4.356 diamanti incolore su una base di oro 18 carati. Per realizzarla sono servite quasi 9mila ore di lavoro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook