20:00 14 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
Di
2 0 0
Seguici su

La nomina è stata annunciata oggi da Euronext, il gruppo che sovrintende sei borse europee - Parigi, Amsterdam, Bruxelles, Dublino, Lisbona, Oslo – e che sta finalizzando l’acquisto di Piazza Affari.

Numero due della banca online Orange Bank, Delphine d'Amarzit diventerà, a 47 anni, la prima donna nella storia del mercato azionario a guidare la piazza finanziaria parigina.

"Delphine d’Amarzit è stata nominata Presidente e Amministratore delegato di Euronext Parigi, e a membro del consiglio di amministrazione di Euronext a partire dal 15 marzo 2021”, si legge nella nota diffusa a Euronext.  

"D'Amarzit ha una grande conoscenza dei mercati dei capitali europei e francesi, avendo ricoperto per diversi anni posizioni dirigenziali al Tesoro francese con responsabilità per lo sviluppo dei mercati dei capitali, la regolamentazione finanziaria europea e il finanziamento delle imprese”, si legge nel profilo tracciato nella nota. Dal 2007 al 2009 è stata anche consigliera per gli affari politici e finanziari del gabinetto del premier francese François Fillon, nel pieno della crisi dei subprime.

Una Borsa sempre più al femminile

Euronext conta già due donne alla guida delle borse di Amsterdam (Simone Huis in’t Veld) e di Lisbona (Isabel Ucha).

"Sono felice di entrar a far parte di Euronext in un momento cruciale della sua strategia di crescita", ha commentato D'Amarzit. 

L'acquisto di Piazza Affari

Diventato uno dei principali operatori di mercato nell'Europa continentale, Euronext è cresciuta ancora dopo l’acquisizione della Borsa di Oslo nel 2019,e si prepara a finalizzare quella di Piazza Affari nel primo semestre del 2021.

Il London Stock Exchange ha venduto lo scorso ottobre la sua intera partecipazione di Piazza Affari al consorzio Euronext per 4,3 miliardi di euro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook