22:19 15 Gennaio 2021
Economia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Le esportazioni di petrolio iracheno di dicembre sono aumentate rispetto al mese precedente, con un ricavo mensile di 4,213 miliardi di dollari, lo si apprende dalle statistiche pubblicate dal ministero del Petrolio dell'Iraq.

"I ricavi di dicembre sono stati pari a 4,213 miliardi di dollari e le esportazioni hanno ammontato a 88.211.750 barili con un volume medio giornaliero di 2.846.000 di barili", ha riportato venerdì l'agenzia irachena INA, citando il rapporto del ministero del Petrolio.

Il prezzo medio del petrolio iracheno a dicembre era stato di $ 47,765 al barile.

A novembre, il ministero del Petrolio aveva registrato esportazioni di 81.262.376 barili con un volume medio giornaliero dell'export di 2.708.000 di barili.

Il guadagno cumulativo proveniente dalle esportazioni a novembre è stato di $ 3,403 miliardi con un prezzo medio di $ 41,88 al barile.

Il prezzo del petrolio

L'ultimo valore del prezzo del petrolio WTI è di 48,44 dollari al barile. La tendenza della variazione del prezzo del petrolio ha segnato una crescita del +8,56% nell'ultimo mese e del 21,23% negli ultimi sei mesi.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook