10:01 23 Gennaio 2021
Economia
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Superata la soglia dei 7.000 miliardi di euro di bilancio per la Banca centrale europea, frutto prevalentemente dei piani di salvataggio del sistema finanziario dell'Unione Europea.

La Banca centrale europea (BCE) presenta il suo nuovo bilancio e, per la prima volta nella sua breve storia, supera i 7.000 miliardi di euro grazie alle misure di quantitative easing adottate quest’anno come risposta alla pandemia.

Il bilancio della BCE, infatti, consta prevalentemente dei programmi di acquisto titoli, pubblici e privati, messi in campo sotto “l’era” Mario Draghi e sotto la nuova “era” Lagarde.

I dati forniti dall’Eurotower indicano che 1.792,6 miliardi di euro sono operazioni di finanziamento di lungo termine noti come LTRO e TLTRO, erogati a favore delle banche; 3.895,6 miliardi di euro sono i programmi dedicati alla pandemia come il PEPP; 344 miliardi di euro sono rifinanziamenti standard attraverso operazioni principali.

Nuovo vice presidente per il Supervisory board della BCE

Dal 18 dicembre il Supervisory board della Banca centrale europea ha un nuovo vice presidente, è Frank Elderson, già membro del consiglio di amministrazione. Il suo nome è stato proposto dal Consiglio governativo al Parlamento europeo e quest’ultimo ha approvato la sua nomina.

Tags:
Economia, BCE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook