12:47 21 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Le autorità dell'Unione Europea stanno mettendo insieme un elenco di 20 grandi società IT internazionali, che saranno regolamentate in modo più rigoroso nel tentativo di limitare il loro predominio sul mercato, ha riferito lunedì il Financial Times.

Sebbene l'articolo del Financial Times non abbia indicato i nomi delle aziende interessate, ha elencato alcuni criteri per includere una determinata azienda nell'elenco, come il numero di utenti dei suoi servizi e la sua quota di mercato dei ricavi. Ciò significa che le normative più severe verranno probabilmente applicate a società giganti come Apple, Amazon e Facebook.

Secondo quanto scritto, la nuova legislazione includerà norme più severe sulla gestione dei contenuti e dei dati, obbligando le grandi aziende a comportarsi in modo più trasparente nel modo in cui raccolgono i dati degli utenti e richiedendo anche loro di condividere i dati con concorrenti più piccoli.

La legislazione, in ultima analisi, mira a limitare il predominio del mercato dei giganti IT, scrive il documento, citando la sua fonte che afferma che l'UE vede tale posizione dominante come un ostacolo alla concorrenza leale.

L'UE contro i giganti del web

L'UE sembra determinata a modernizzare le sue normative digitali per tenere il passo con il suo ambizioso piano per realizzare un'economia più verde e più giusta. Le ultime normative europee del settore tecnologico, il Digital Services Act (DSA), sono state adottate nel 2000, quando la maggior parte dei giganti tecnologici contemporanei erano start-up o non esistevano affatto.

Nell'ambito del nuovo programma di lavoro della Commissione europea, il blocco aggiornerà il proprio DSA prima di dicembre come parte del suo obiettivo di rendere l'economia europea "adatta all'era digitale".

Correlati:

Paradosso fisco, in Italia un padre di famiglia paga più tasse di Alibaba
Il paradosso dei giganti del web e nani fiscali in Italia
UE, Von der Leyen vuole un fondo sovrano miliardario per sostenere i capitali europei
Tags:
UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook