05:46 24 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
0 03
Seguici su

La società fornitore di servizi per il lancio in orbita di piccoli satelliti controllata dal miliardario britannico Richard Branson cerca di raccogliere fondi per finanziare lo sviluppo del suo business.

La società Virgin Orbit, azienda che si occupa di fornire servizi per il lancio di piccoli satelliti, appartenente al Gruppo Virgin del miliardario britannico Richard Branson, sta cercando di raccogliere fino a 200 milioni di dollari: in caso di successo di questa campagna la valutazione della società raggiungerà 1 miliardo di dollari, ha scritto oggi il Wall Street Journal con riferimento a fonti che hanno familiarità con la questione.

Le società aerospaziali di Branson competono con quelle dei colleghi miliardari Elon Musk e Jeff Bezos nell'industria dell'esplorazione spaziale.

Virgin Orbit ha dichiarato ad agosto di aver firmato accordi con LionTree Advisors LLC e Perella Weinberg Partners LP per esaminare potenziali transazioni finanziarie. Queste istituzioni finanziarie stanno contribuendo a raccogliere tra i 150 milioni $ ed i 200 milioni $ entro la fine dell'anno per finanziare i lanci di satelliti.

Dalla società Virgin Orbit non è arrivata al momento alcuna risposta alla richiesta di commentare queste indiscrezioni.

Tags:
Wall Street Journal, Borsa&Mercati, Business, Spazio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook