15:14 27 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
1161
Seguici su

Il progetto del gasdotto Nord Stream 2 per il trasporto del gas russo in Europa è stato completato al 97%, ha dichiarato oggi il ministro presidente del lander Meclemburgo-Pomerania Anteriore Manuela Schwesig.

"Questo è un grande progetto infrastrutturale, ed è stato completato al 97%", ha detto Schwesig al parlamento tedesco.

La funzionaria ha anche criticato le minacce di Washington contro il porto tedesco di Mukran, dove vengono condotte le operazioni di posa dei tubi, definendole "atroci".

Il Nord Stream 2

Nord Stream 2 è una joint venture da 10,5 miliardi di dollari tra la russa Gazprom, la tedesca Uniper e Wintershall, la austriaca OMV, la francese Engie e il conglomerato energetico britannico / olandese Royal Dutch Shell. Il gasdotto di 1.230 km, la cui costruzione è stata quasi completata alla fine dello scorso anno prima che gli Stati Uniti introducessero sanzioni contro un appaltatore chiave, prevede di raddoppiare l'attuale capacità di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno della rete Nord Stream. Una volta completato, fornirà alla Germania le forniture di gas e trasformerà la nazione dell'Europa centrale in un importante hub energetico.

Correlati:

Eurodeputato tedesco: USA pronti a tutto pur di fermare il Nord Stream 2
Germania avrebbe offerto agli USA investimento di 1,2 miliardi $ di GNL per salvare Nord Stream 2
Caso Navalny: Cremlino mette in guardia Occidente contro politicizzazione del Nord Stream 2
Tags:
gasdotto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook