00:31 28 Settembre 2020
Economia
URL abbreviato
301
Seguici su

Conto alla rovescia per la Newco di Alitalia, con cui si darà vita a una compagnia salda nella gestione e nel piano industriale, nel rispetto delle regole di mercato.

All'indomani dall'audizione davanti alla Commissione Trasporti della Camera, i vertici designati di Alitalia il Presidente Francesco Caio e il CEO Fabio Lazzerini, sono già al lavoro per delineare una squadra di 20-25 manager da mettere al lavoro non appena la Newco sarà pronta. 

Manca ancora il piano industriale e diversi nodi, tra cui quello complesso dell'occupazione e della flotta aerea, devono essere sciolti, ma "il clima è positivo", come hanno detto Caio e Lazzerini durante l'audizione, indicando una ripartenza nel segno della discontinuità con il passato.

La prima sfida sarà quella di rafforzare le rotte intercontinentali, mantenendo la fedeltà a Skyteam di cui fa parte anche Delta Airlines, a fronte di una situazione che vede i tre quarti dell'offerta commerciale di Alitalia concentrata sul mercato interno. 

Il piano industriale dovrebbe arrivare entro i 30 giorni dal lancio della Newco, che potrebbe partire fra un mese, secondo quanto riferisce Il Fatto Quotidiano. 

La nuova compagnia non avrà un modello low cost, sarà ridimensionata rispetto all'attuale configurazione, dovrà puntare alla robustezza economica e alle alleanze commerciali, che saranno lo snodo che porterà alle alleanze industriali, secondo quanto dichiarato da Lazzerini. 

L'audizione alla camera

Durante l'audizione alla Camera, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha dato come termine la fine dell'anno solare per la nascita della newco, che sarà una compagnia del tutto nuova rispetto all'attuale. 

La costituzione della nuova società avverrà a breve dice la De Micheli e sottolinea che si tratterà di una nuova società del tutto differente dall’attuale Alitalia.

Alitalia, inoltre, non sarà per sempre una società di proprietà esclusiva dello Stato italiano, nel momento in cui la compagnia aerea di bandiera camminerà con le sue gambe si cercheranno dei partner commerciali, alleanze, ingresso di nuovi soci del comparto aereo, ha sottolineato il ministro.

Per il piano industriale di Alitalia, si prospetta un progetto da realizzare in 5 anni che prevede la rimodulazione delle tratte di lunga, media e breve percorrenza.

Tags:
Alitalia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook