20:08 03 Agosto 2020
Economia
URL abbreviato
132
Seguici su

L'Arabia Saudita, la Russia e altri paesi firmatari dell'accordo OPEC+ discuteranno modifiche alle restrizioni in vigore dal primo maggio e un aumento della produzione di petrolio da agosto.

I membri dell’alleanza OPEC+ con la Russia e l’Arabia Saudita a capo hanno in programma per il 15 luglio di svolgere un colloquio in videoconferenza. Una fonte di Bloomberg nell'OPEC ritiene che i segnali di ritorno della domanda per petrolio ai livelli prima della crisi spingeranno le parti a ridurre il limite per l’estrazione a 7,7 milioni di barili al giorno (di 2 milioni di barili al giorno).

Al momento il limite per l’estrazione di petrolio stabilito dall’accordo OPEC+ è di 9,7 milioni di barili al giorno. Bloomberg fa notare che le consegne del greggio per il mese di agosto vengono pianificate tenendo già in considerazione gli allentamenti delle restrizioni.

“Penso che i prezzi nell’ultimo trimestre e l’aumento della domanda siano una cosa positiva per loro. Tuttavia, penso che siano ignari di quali potenziali nuvole potrebbero apparire in seguito all’orizzonte”, ha commentato il possibile aumento della produzione a Bloomberg Helima Croft, analista per RBC Capital Markets LLC.
Il crollo dei prezzi del petrolio e i tagli dell'OPEC+

I prezzi del petrolio sono diminuiti drasticamente all'inizio dell'anno a causa dell'incapacità dei paesi OPEC+ di raggiungere un accordo sulla riduzione della produzione di petrolio e delle misure di restrizione attuate dai paesi nel tentativo di frenare la pandemia di coronavirus. Tuttavia, i membri del gruppo sono riusciti a raggiungere un accordo a metà aprile che mira a stabilizzare il mercato petrolifero.

In particolare l'OPEC+ ha concordato il 12 aprile di ridurre la produzione di petrolio di 9,7 milioni di barili al giorno da maggio a giugno, 7,7 milioni nella seconda metà dell'anno e 5,8 milioni ulteriormente fino alla fine di aprile 2022.

A giugno i prezzi del petrolio sono aumentati dopo l'incontro del Comitato di monitoraggio ministeriale dell'OPEC+.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook