00:37 28 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
133
Seguici su

Nella quarta giornata degli Stati Generali dell'Economia a Villa Pamphilij a Roma è intervenuto il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, che attacca il governo.

Il presidente della Confindustria Carlo Bonomi è intervenuto durante la quarta giornata degli Stati Generali. Nel corso della giornata sono attesi gli interventi di Ance, Anfia, Confapi, Confimi, Unimpresa, Confimpreseitalia, Confetra, Confservizi, Conflavoro Pmi Ucid, Finco, Cepi.

"L'impegno contro una nuova dolorosa recessione può avere successo solo se non nascondiamo colpe ed errori commessi da tutti negli ultimi 25 anni. Ora si onorino i contratti-debiti verso le imprese" ha scritto Bonomi su un post di Twitter.

Da restituire i 3,4 miliardi alle imprese​

Bonomi ha anche richiesto durante il suo intervento che vengano restituiti i 3,4 miliardi di euro di accise d'energia pagate dalle imprese e trattenute dallo Stato.

​Ieri alla vigilia della quarta giornata degli Stati Generali il presidente della Confindustria ha criticato la mancata visione di una fase 3 per aiutare le imprese in questo momento di difficoltà, definendo un'errore quello di non aver approfittato dei due mesi di lockdown per creare sistemi di difesa e di diagnosi a contrasto del Covid-19.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook