11:07 19 Settembre 2020
Economia
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)
0 03
Seguici su

La popolare app per le videoconferenze Zoom, che durante il periodo di quarantena ha fatto il boom di utenze, ha visto un incremento dei ricavi del +169%.

Zoom, app per le videoconferenze diventata nota durante la pandemia che ha obbligato milioni di persone a lavorare e a studiare da casa, ha visto un incremento dei ricavi del 169%, fino a 292 milioni di euro. 

L'annuncio è stato fatto da Eric Yuan, fondatore della Zoom Video Communications. 

Zoom può essere usata gratuitamente per i primi 40 minuti di chiamata, poi per non interrompere la videoconferenza bisogna pagare. Il vantaggio di Zoom è che non è necessario installare l'applicazione per tutti gli utenti e che basta un link per unirsi alla videoconferenza.

Ora l'azienda conta circa 265.400 clienti con un aumento del 354% all'anno. Il picco massimo di utilizzo della piattaforma è stato raggiunto ad aprile 2020, durante i mesi più neri della pandemia, quando la piattaforma ha visto circa 300 milioni di utenti, paganti e gratuiti.

Il recente attacco hacker contro Zoom

La popolare app per le videoconferenze ad aprile è stata vittima di un attacco informatico che ha permesso agli hacker di entrare in possesso delle credenziali degli utenti, poi messe in vendita sul dark web. 

Sono circa 500 mila le password vendute a prezzi irrisori, circa 0,02 centesimi o addirittura condivise gratuitamente per permettere lo Zoombombing, ovvero le intrusioni indesiderate all'interno delle videoconferenze. Lo ha scoperto la società di sicurezza informatica Cyble, secondo cui gli hacker sono riusciti ad impossessarsi delle password già dai primi di aprile.

Il tipo di attacco utilizzato è quello del "credential stuffing", che sfrutta il fatto che alcuni utenti usino le stesse chiavi d'accesso per più account. Analogamente sono stati violati gli accessi di note società come Chase e Citibank. 

Tema:
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)

Correlati:

Gli hacker attaccano Zoom, 500 mila password messe in vendita nel Dark Web
WP: migliaia di chiamate su Zoom finite su Youtube e Vimeo all’insaputa degli utenti
Trafficante condannato a morte via Zoom a Singapore
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook