07:16 25 Settembre 2020
Economia
URL abbreviato
140
Seguici su

Record di richieste per il Btp Italia, il titolo obbligazionario emesso dallo Stato italiano per coprire le spese derivanti dall'emergenza Covid-19 ha totalizzato i 22,3 miliardi di raccolta.

La sedicesima edizione del Btp Italia indicizzata all’inflazione italiana si può dire che si sia concluso con il botto. La collocazione sul mercato MOT riservato agli istituzionali ha fatto registrare il record di 8 miliardi di euro di raccolta nelle due ore riservate a questa categoria di investitori.

Il totale sale così a 22,3 miliardi di euro (22.297.606.000 per la precisione) considerando i quasi 14 miliardi raccolti sul mercato retail dal 18 al 20 maggio.

Il Tesoro si aspettava una raccolta tra i 13 e i 16 miliardi di euro, quindi il nuovo Btp Italia dedicato al finanziamento dell’emergenza Covid-19 è andata oltre le più rosee speranze: un vero successo.

I dati nello specifico

Dal 18 al 20 maggio sono stati conclusi 383.966 contratti per un controvalore di 13.997,606 milioni di euro riporta il Mef in un comunicato stampa.

Mentre la seconda fase di questa mattina ha interessato 746 proposte presentate ed eseguite, per un controvalore di 8.300,000 milioni di euro, ma il totale richiesto è stato invece di 19.546,876 milioni di euro, con un coefficiente di riparto pari a circa il 42,5%.

Il tasso cedolare (reale) annuo definitivo è stato confermato all’1,4%.

 

Correlati:

Btp Italia speciale emergenza, è già record di acquisti
Piccoli risparmiatori entusiasti dal Btp Italia anti-coronavirus: 8,78 miliardi € in 2 giorni
FTSE MIB in lieve calo, Btp Italia superati i 10 miliardi
Tags:
Economia, Titoli di Stato
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook