12:37 30 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
718
Seguici su

Solo un forte intervento della UE, che metterà in campo Mes, Sure, fondi BEI e Recovery Fund, potrà permettere di affrontare la crisi economica. Lo ha dichiarato Silvio Berlusconi.

Per il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, l'intesa dell'Eurogruppo sul Mes senza condizioni è "un'ottima notizia per il nostro Paese". E' un segno che questa volta l'Europa "dimostra di esserci e di essere pronta a dare una mano concreta ai Paesi in difficoltà", sottolinea l'ex premier.

"Siamo convinti - prosegue - che soltanto un forte, decisivo intervento dell'Unione Europea può darci gli strumenti per uscire da questa drammatica crisi".

Il Mes si aggiunge agli strumenti già varati dalla UE, come il fondo Sure, interventi Bei, il Recovery Fund o Iniziative, ancora da definire, e l'intervento della BCE.

Superate resistenze dei sovranisti

Secondo Berlusconi "è molto importante  che il MES sia stato approvato esattamente come lo avevamo chiesto noi, superando le resistenze di origine sovranista di alcuni paesi del Nord Europa: un MES senza condizioni, da restituire in un tempo molto lungo, con un tasso di interesse vicino allo zero, nessuna trojka, nessun controllo se non sull'impiego - direttamente o indirettamente - in ambito sanitario".

Ridefinire il sistema sanitario nazionale

L'Italia potrà utilizzare il Mes per "riprogettare alla radice tutto il nostro welfare dedicato alla salute", osserva il leader di Forza Italia. 

"Tutto questo significa anche contribuire a rimettere in moto settori produttivi importanti, e quindi creare lavoro, far girare liquidità. Uno spiraglio di luce importante, dal grande valore simbolico e soprattutto concreto, del quale naturalmente dobbiamo profittare". 

Tags:
Silvio Berlusconi, MES, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook