03:41 03 Dicembre 2020
Economia
URL abbreviato
0 40
Seguici su

L'utile netto di Saudi Aramco è diminuito del 20,6 per cento nel 2019 da $ 111,1 miliardi nel 2018 a $ 88,2 miliardi, ha dichiarato la società domenica in un comunicato stampa.

"L'utile netto è stato di $ 88,2 miliardi per l'intero 2019, rispetto a $ 111,1 miliardi nel 2018", ha detto Saudi Aramco.

La società ha aggiunto che la riduzione dell'utile netto è dovuta principalmente ai bassi prezzi del petrolio e ai bassi volumi di produzione "affiancati ad un calo della raffinazione".

L'Arabia Saudita ha anche registrato una riduzione del flusso di cassa libero: da $ 85,8 miliardi nel 2018 a $ 78,3 miliardi dell'anno scorso e una diminuzione delle spese in conto capitale da $ 35,1 miliardi nel 2018 a $ 32,8 nel 2019.

"La società prevede che la spesa in conto capitale per il 2020 sarà compresa tra $ 25 e $ 30 miliardi alla luce delle attuali condizioni di mercato e della recente volatilità dei prezzi delle materie prime", ha aggiunto Saudi Aramco.

Il mercato petrolifero sta attualmente vivendo una forte volatilità dopo che la Russia e l'OPEC non sono riusciti a concordare tagli più ampi della produzione per mitigare la riduzione della domanda a causa della crisi del coronavirus.

Di conseguenza, le restrizioni alla produzione di petrolio dell'alleanza OPEC+ saranno revocate a partire dal 1° aprile. L'Arabia Saudita ha già annunciato piani per aumentare l'estrazione di petrolio.

Correlati:

La Saudi Aramco entra e sbanca: al secondo giorno di borsa straccia Microsoft e Apple
La più grande offerta pubblica nella storia: la Saudi Aramco entra in borsa
L’Arabia Saudita vuole assicurare i giacimenti dell’Aramco contro terrorismo e guerra
Tags:
Petrolio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook