08:07 20 Settembre 2020
Economia
URL abbreviato
226
Seguici su

Il presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha espresso la speranza che il Regno Unito e l’UE dopo la Brexit riescano a trovare un accordo commerciale "unico", che l'Unione Europea non "ha mai proposto a nessun altro".

"Probabilmente, la Gran Bretagna deciderà di accontentarsi di meno, ma personalmente io ritengo che non sarebbe sufficiente", ha affermato Ursula von der Leyen, parlando oggi al Parlamento Europeo a Strasburgo.

Il presidente ha spiegato che l’UE cerca un modello di commercio bilaterale con "zero dazi per tutte le merci". Ad avviso della von der Leyen, un accordo del genere l’UE non ha mai proposto a nessuno.

Allo stesso tempo presidente della Commissione Europea ha sottolineato che l’accesso al mercato unico richiederà alcune garanzie da parte della Gran Bretagna.

"Siamo disposti a discutere diversi modelli dell’accordo commerciale. Tuttavia, ogni tale accordo deve richiedere non solo diritti, ma anche obblighi", ha detto.

Nella conclusione del discorso Ursula von der Leyen ha affermato che "la task force è pronta per avviare i negoziati".

​Il Regno Unito ha abbandonato l’UE il 31 gennaio. Per i successivi 11 mesi sarà in atto il "periodo transitorio", durante il quale il Regno Unito e 27 paesi dell’UE vivranno "come se non fosse cambiato nulla". Entro il 31 dicembre 2020 UE e Regno Unito dovranno stabilire le basi giuridiche circa le relazioni future e l’obiettivo più importante è quello di raggiungere un accordo sul commercio.

Tags:
Commercio, Brexit, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook